Martedì 15 ottobre 2019, ore 7:06

Quotidiano di informazione socio‑economica

Incidenti sul lavoro

Ferrovie: operaio muore folgorato su linea poco lontana da stazione di Brindisi

Drammatico incidente sul lavoro oggi a Brindisi. La vittima, un operaio di 57 anni, si chiamava Mario Cavaliere, aveva moglie e due figli ed è rimasto folgorato mentre lavorava alla linea di contatto della ferrovia, poco lontano dalla stazione della città pugliese. Altri due colleghi sono rimasti feriti.

Lo fanno sapere le segreterie nazionali dei sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Taf, Fast e Orsa Ferrovie, che hanno subito portato le condoglianze ai familiari della vittima e gli auguri di pronta guarigione ai due colleghi feriti. "Adesso basta - si legge nel comunicato sindacale. Continua senza tregua la sciagura che coinvolge il personale delle ditte appaltatrici nelle attività ferroviarie. Troppe vite spezzate nel nome del profitto, troppe le segnalazioni riguardanti i ritmi di lavoro eccessivi, in assenza delle più elementari norme di sicurezza. La magistratura farà il suo corso ed individuerà i responsabili di questa ennesima sciagura. Resta il fatto che è diventato ormai insopportabile il continuo stillicidio di morti registrate nel compiere il proprio dovere".

I sindacati chiedano "a Rfi in particolare e al Gruppo FS più in generale una inversione di tendenza immediata che ricomprenda tra le azioni la censura e, in casi gravi come quello di martedì notte, l’allontanamento delle imprese che non rispettano le regole di sicurezza dell’esercizio ferroviario".

Ritengono inoltre "indispensabile una convocazione del tavolo della sicurezza allo scopo di trovare soluzioni urgenti ed immediate, restando in attesa di riscontro urgente".

Articolo integrale di Cecilia Augella domani su Conquiste tabloid

( 10 luglio 2019 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it