Lunedì 17 giugno 2019, ore 23:54

Quotidiano di informazione socio‑economica

Morti bianche

Porto di Ancona, incidente mortale: oggi sciopero indetto dai sindacati

Le confederazioni di Cgil, Cisl e Uil e la Filt Cgil, Fit Cisl e la Uiltrasporti hanno indetto stamane un’ora di sciopero con sit-in davanti alla sede dell’Autorità portuale di Ancona, dalle 11 alle 12, per l'incidente mortale verificatosi ieri alla banchina 23 del porto. La somma raccolta verrà devoluta alla famiglia della vittima. Un cavo in fibra sintetica si è spezzato colpendo in pieno un agente marittimo, dipendente di un'agenzia cittadina, e uccidendolo sul colpo. La vittima è Luca Rizzeri, che avrebbe compiuto 34 anni il 13 giugno, originario di Pavia e residente ad Ancona con la moglie, padre di due figli piccoli. L’agente stava seguendo da terra, insieme ad un collega, le operazione di carico/scarico su una portacontainer battente bandiera portoghese, quando il cavo si è spezzato e la frustata lo ha investito in pieno. I militari della capitaneria di porto hanno posto sotto sequestro il cavo, il quale era stato appena fissato da due squadre di ormeggiatori composta da quattro persone, e stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente per accertarne le cause. Da tempo il sindacato denuncia il problema delle interferenze sulle banchine, che sono causa costante di incidenti sul lavoro anche mortali; l’ultimo, in ordine di tempo, era stato quello accaduto sulla piattaforma, al largo del mare Adriatico.
"Cordoglio per la morte di un giovane di 33 anni. Ogni morte sul lavoro è una sconfitta per tutti. La sicurezza non può essere un optional. Deve essere una priorità per tutte le aziende ed anche per il sindacato in ogno luogo di lavoro".

Lo scrive su twitter la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan.

 

( 11 giugno 2019 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it