Mercoledì 26 settembre 2018, ore 3:40

Quotidiano di informazione socio‑economica

Lavoro

Electrolux, a Susegana stop in anticipo per i contratti solidarietà

Il coordinamento sindacale degli stabilimenti italiani di Electrolux e le segreterie nazionali e territoriali di Fim, Fiom e Uilm hanno raggiunto una ipotesi di accordo con Electrolux per l'uscita anticipata dal contratto di solidarietà per lo stabilimento di Susegana. Lo comunicano i sindacati. L'ipotesi di accordo "prevede che, per tutto il 2018, l'azienda non farà ricorso al contratto di solidarietà per lo stabilimento veneto".A fronte di questo impegno aziendale l'ipotesi prevede il ricorso a 40 ore di flessibilità per far fronte alle richieste produttive - da effettuare nel periodo dal 7 maggio al 6 ottobre, con un calendario che prevede l'esclusione dei mesi di luglio e agosto - con un incremento economico della maggiorazione a 3 euro ora e condizioni di salvaguardia per i lavoratori. Inoltre l'intesa conferma la possibilità, per i lavoratori interessati, ad usufruire delle incentivazioni all'esodo e degli importi economici definiti dall'accordo del marzo 2017.L'ipotesi di accordo dovrà essere approvata tramite referendum dalle lavoratrici e dai lavoratori dello stabilimento di Susegana, nelle assemblee già convocate per il 9 marzo.

Articolo domani su Conquiste tabloid

( 8 marzo 2018 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2018 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it