Sabato 18 novembre 2017, ore 1:32

Quotidiano di informazione socio‑economica

Pubblica amministrazione

Statali, sindacati: garantire continuità occupazionale e professionale

Cgil, Cisl e Uil hanno avuto oggi un incontro al Ministero per la semplificazione e la Pubblica Amministrazione sul riordino delle società partecipate. "Il testo del decreto è ancora in fase di definizione visto che giovedì ci sarà la riunione tecnica in Conferenza Unificata con Regioni, Comuni e Province", hanno dichiarato i segretari confederali Vincenzo Colla (Cgil), Andrea Cuccello (Cisl) e Antonio Foccillo (Uil). "Abbiamo ribadito unitariamente che non può esserci alcun automatismo tra piani di ricognizione ed eventuali esuberi del personale, che vanno del tutto esclusi", sottolineano i segretari. "Abbiamo sostenuto la necessità di costruire un percorso condiviso di interlocuzione a livello nazionale e territoriale - aggiungono - che possa creare una camera di compensazione nella gestione del processo di riforma". In conclusione Colla, Cuccello e Foccillo sostengono che "vanno utilizzati tutti gli strumenti che si renderanno necessari per garantire la continuità occupazionale, professionale e di reddito dei lavoratori".

 

( 18 settembre 2017 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2017 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it