Giovedì 20 luglio 2017, ore 20:28

Quotidiano di informazione socio‑economica

Sociale

Alla Merk Serono un accordo per l’inclusione della disabilità

In tempi di crisi, di tagli e di precariato dove le condizioni di lavoro mirano sempre più spesso ad abbassare le tutele dei lavoratori, sapere che un’azienda punta al benessere dei propri dipendenti è una buona notizia. Stiamo parlando della Merk Serono, nota azienda farmaceutica con sede a Roma, che ha siglato insieme con i sindacati di categoria provinciali Femca Cisl, Filctem Cgil, Uiltec Uil, un progetto volto all’inserimento in azienda dei lavoratori con disabilità.

Il progetto sperimentale che avrà durata due anni, fino a marzo 2019, è il primo nel suo genere nel settore farmaceutico ed ha l’obiettivo di valorizzare i lavoratori con disabilità e affetti da patologie gravi a partire dal momento delicato dell’entrata in azienda, fino alla fine della loro carriera professionale.

“Il progetto - ci spiega Ada Paletta, segretaria Femca Roma Capitale e Rieti - prevede l’istituzione di un vero e proprio Osservatorio aziendale sulla disabilità e la nuova figura del Disability Manager che ha la responsabilità dell’inserimento dei lavoratori con disabilità e il compito di facilitarne le relazioni interne all’azienda rimuovendo anche gli ostacoli organizzativi”.

Soddisfazione è stata espressa da Angelo Colombini, segretario generale Femca, "per la firma dell’accordo raggiunto anche grazie alla sensibilità della Direzione aziendale della Merck Serono che si è messa in gioco per trovare tutte le possibili soluzioni aziendali, coinvolgendo nel progetto la rsu”.

Un accordo pilota che potrebbe costituire nei prossimi mesi un punto di riferimento importante per altri accordi simili da siglare in altre aziende del comparto chimico-farmaceutico.

(Leggi l’articolo completo di Sara Martano domani su Conquiste Tabloid)

( 20 marzo 2017 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2017 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it