Sabato 18 gennaio 2020, ore 12:21

Quotidiano di informazione socio‑economica

Sindacato

Cambio al vertice della Cisl Scuola, Lena Gissi nuovo segretario generale

Cambio al vertice della Cisl Scuola. Francesco Scrima, dopo quasi dodici anni trascorsi alla guida del sindacato che raccoglie il maggior numero di iscritti nel mondo della scuola, passa il testimone a Maddalena (Lena) Gissi, già componente della segreteria, che gli subentra nella carica di segretario generale votata a larghissima maggioranza dal direttivo nazionale riunitosi oggi a Roma. Prendendo la parola subito dopo la sua elezione, la nuova segretaria ha voluto anzitutto esprimere a Francesco Scrima sentimenti di affetto e gratitudine condivisi da tutta l’organizzazione, come del resto si è percepito seguendo i lavori del Consiglio, ai quali era presente la segretaria generale della Cisl Annamaria Furlan, svolti in un clima di palpabile emozione.

Per la leader della Cisl l'elezione "l'elezione di Maddalena Gissi, una donna alla guida della Cisl Scuola, è un bel segnale di unità per questa categoria". Ricordando, poi, l'esperienza della Gissi come segretaria organizzativa della Cisl pugliese, Furlan ha osservato come ciò darà alla nuova segretaria generale della Cisl Scuola "una marcia in più", derivante dalla conoscenza approfondita dei "bisogni e delle esigenze della categoria e della nostra organizzazione. E' una scelta davvero di qualità", ha aggiunto esprimendole "tutti gli auguri della Cisl e la conferma di tutto il nostro appoggio quotidiano". Furlan ha ringraziato in maniera calorosa ed affettuosa anche il segretario uscente della categoria, Francesco Scrima, sottolineando come grazie a lui la Cisl Scuola abbia "svolto un lavoro straordinario, assumendo un ruolo sempre piu importante ed autorevole a livello confederale in termini di progettualità politica e di proselitismo. In particolare  Furlan ha ricordato i successi colti dalla categoria in questi anni in termini di iscritti e nelle elezioni delle Rsu.

Docente di scuola primaria, laureata in Scienze della Formazione, Lena Gissi ha iniziato la sua attività sindacale a Bari, dove risiede. Responsabile della federazione scuola fino al 2009, ha poi proseguito il suo impegno sul versante confederale, ricoprendo l’incarico di segretaria organizzativa della Cisl Puglia - Basilicata fino al suo ingresso in segreteria nazionale della Cisl Scuola nel mese di aprile del 2015. La vertenza per il rinnovo del contratto e per ottenere modifiche sulle tante cose che non vanno della legge 107 sarà certamente il primo banco di prova con cui la nuova segreteria (il cui assetto sarà in tempi brevi completato) dovrà confrontarsi.

(Approfondimento domani su Conquiste Tabloid)

( 4 dicembre 2015 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it