Domenica 22 luglio 2018, ore 8:48

Quotidiano di informazione socio‑economica

Call center

Almaviva, faccia a faccia tra sindacati e azienda a Palermo

Nuovo faccia a faccia oggi pomeriggio a Palermo tra i rappresentanti di Almaviva Contact e i sindacati sulla procedura di conferimento del ramo d'azienda, che riguarda la sede del capoluogo siciliano, dove il colosso delle telecomunicazioni occupa 3.400 lavoratori. La scorsa settimana la società aveva annunciato alle organizzazioni dei lavoratori l'intenzione di avviare le procedure creando una Newco (una società di capitali a responsabilità limitata, controllata al 100% da Almaviva Contact) nella quale far confluire entro il 18 giugno il complesso di risorse umane e strutture operanti in città, ma non le commesse. La proposta era stata bocciata dai sindacati, che avevano parlato di "rischio bad company" dietro l'operazione. In mattinata, si è svolta un'assemblea davanti alla sede di Almaviva, promossa dalla Cisl.

Nel corso dell’assemblea, conclusa dal segretario della Fistel siciliana, Ciccio Assisi, lavoratori e lavoratrici hanno espresso a gran voce la loro forte contrarietà per l’operazione che – si legge in una nota – offende la dignità e i sacrifici profusi in questi anni per salvaguardare il posto di lavoro, messo a rischio ciclicamente da Almaviva”.
 

( 20 luglio 2018 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2018 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it