Sabato 18 novembre 2017, ore 1:34

Quotidiano di informazione socio‑economica

Crisi aziendali

Almaviva, primo ok di Strasburgo a 3 mln di aiuti per ex dipendenti

Primo via libera del Pe allo stanziamento di aiuti Ue per 3.347.370 euro per sostenere nella ricerca di un nuovo impiego i 1.610 lavoratori licenziati nella sede di Roma da Almaviva Contact SpA. La proposta è stata approvata dalla commissione bilancio con 18 voti a favore, 3 contrari e un'astensione. Per essere operativi, gli aiuti dovranno essere approvati dalla plenaria del Parlamento Ue il 14 novembre (il Consiglio li ha approvati il 7 novembre).
Almaviva Contact, precisa lo stesso Europarlamento in una nota, ha dovuto chiudere il proprio call center di Roma alla fine del 2016, lasciando in esubero 1.664 lavoratori. I ricavi dell'azienda sono diminuiti del 45% tra il 2011 e il 2015, a causa dell'elevato costo del lavoro e della pressione esercitata sui prezzi dalla crescente concorrenza globale. Secondo la relazione della commissione per i bilanci, non essendo possibile allineare l'elevato costo del lavoro locale con quello degli altri centri Almaviva, non c'erano alternative alla chiusura.
(Approfondimento domani su Conquiste Tabloid)

( 9 novembre 2017 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2017 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it