Mercoledì 26 settembre 2018, ore 3:40

Quotidiano di informazione socio‑economica

Scuole Belle

Appalti di pulizie, si aprono spiragli

Aperture per la vertenza degli ex Lsu e dei cosiddetti Appalti storici. È arrivata una disponibilità al confronto sulle soluzioni da adottare per la stabilizzazione dei 16mila addetti coinvolti. Spiragli trovati a Roma mentre davanti alla sede del ministero dell’Istruzione si svolgeva la manifestazione nazionale indetta da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti. Un aggiornamento fra le parti è previsto fra tre settimane, tempo necessario al Miur per elaborare una bozza di proposta su cui aprire la discussione. ”È positiva la disponibilità al confronto dichiarata dai vertici del ministero dell’Istruzione che auspichiamo possa definire una soluzione di continuità occupazione e del reddito per i lavoratori, prevalentemente del Mezzogiorno d’Italia, che da oltre due decenni vivono in uno stato di precarietà” spiega il segretario nazionale della Fisascat Cisl Fabrizio Ferrari a margine dell’incontro al Miur. Con la partenza del nuovo anno scolastico la notizia lascia spazio alla speranza di dare garanzie a questi lavoratori da vent’anni nell’incertezza e, allo stesso tempo, ad insegnanti ed alunni di poter beneficiare di ambienti sani e confortevoli. Una priorità che dovrebbe essere tale a tutti i livelli.

Approfondimento su Conquiste Tabloid

( 11 settembre 2018 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2018 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it