Domenica 8 dicembre 2019, ore 13:54

Quotidiano di informazione socio‑economica

Call center

Gepin, nulla di fatto dopo primo incontro al Mise

Sì è concluso con un nulla di fatto il primo dei due incontri al Mise fissati per la trattativa Gepin Contact per la commessa di Poste Italiane. Intorno a mezzanotte le organizzazioni sindacali hanno deciso all’unanimità di rompere il tavolo. A darne notizia è una nota della Fistel-Cisl Campania. "Non c’erano le condizioni per continuare la trattativa" - precisa il segretario generale, Salvatore Topo - facendosi portavoce del pensiero comune di tutte le organizzazioni sindacali presenti al tavolo, poichè "le aziende assegnatarie si sono presentate con condizioni inaccettabili riguardanti la tenuta del perimetro occupazionale e gli orari di lavoro con conseguente decurtazione dei salari". La trattativa prosegue oggi.

( 29 luglio 2016 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it