Lunedì 23 ottobre 2017, ore 4:19

Quotidiano di informazione socio‑economica

Lavoro

Porto Gioia Tauro, si tratta per ridurre gli esuberi

Porto di Gioia Tauro

Un passo in avanti è stato fatto oggi a Roma in merito alla vertenza che interessa i lavoratori del porto di Gioia Tauro che, dall'incontro romano insieme con il ministro Delrio, hanno ottenuto dall’azienda la disponibilità a trattare sui 400 esuberi annunciati. 

Le parti, sindacati, azienda e Governo hanno deciso di aprire due tavoli di confronto: uno ministeriale per trattare sui numeri e sui criteri rispetto agli esuberi e ridurli il più possibile; l’altro, presso palazzo Chigi, dove si analizzeranno nel dettaglio le opere infrastrutturali da realizzare per dare al porto di Gioia Tauro quella linfa che da tanto tempo attende per un vero e proprio sviluppo.

 

Guarda la testimonianza di un lavoratore rilasciata oggi a Roma prima dell'incontro col ministro Delrio

Leggi l'articolo completo di Sara Martano domani su Conquiste Tabloid

( 19 aprile 2017 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2017 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it