Venerdì 16 novembre 2018, ore 20:00

Quotidiano di informazione socio‑economica

Commercio

Stop alle aperture domenicali, al via la proposta in Parlamento

di Sara Martano

Niente più negozi aperti tutte le domeniche o nei giorni festivi. Movimento 5 Stelle e Lega hanno deciso di far partire alla Camera l’iter di una serie di proposte di legge che puntano a chiudere le liberalizzazioni del governo Monti, prevedendo qualche deroga.

“E’ un fatto positivo che il Parlamento voglia ridiscutere la liberalizzazione degli orari di apertura dei negozi e dei centri commerciali, riassegnando il compito di definire il piano delle aperture straordinarie al confronto tra gli enti locali, le aziende ed i sindacati, distinguendo anche tra zone turistiche e luoghi fuori dal contesto urbano” sottolinea la segretaria generale Cisl, Annamaria Furlan che continua: “Lo abbiamo sempre detto: non esiste un diritto allo shopping anche nelle giornate di Pasqua, Natale o Ferragosto. Bisogna rispettare la volontarietà della prestazione del lavoratore in queste festività e tutelare la dignità del lavoro e della persona che non può essere cancellata dalla fredda logica del profitto o dalla volontà di spingere i consumi che tra l’altro non registrano alcun aumento durante le festività”.

A tal proposito per la Cisl sarebbe importante che il Governo avviasse subito un tavolo di confronto con i sindacati confederali di categoria maggiormente rappresentativi per valutare una soluzione condivisa, in raccordo con le amministrazioni locali.

Sulla stessa linea anche il segretario generale Fisascat Cisl Davide Guarini. “Bene l’avvio dell’iter di revisione del Decreto Salva Italia sulle liberalizzazioni degli orari di apertura degli esercizi commerciali varato nel 2011 e il superamento di una deregulation che ha generato solo disagi e difficoltà per oltre 3milioni di lavoratrici e di lavoratori del commercio al dettaglio e della grande distribuzione organizzata”. Nei mesi scorsi i sindacati hanno già sollecitato un incontro al ministro del Lavoro Luigi Di Maio per valutare una soluzione condivisa e ora attendo di essere convocati.

Leggi l’articolo completo di Sara Martano domani su E-dicola Conquiste Tabloid

( 7 settembre 2018 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2018 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it