Mercoledì 16 gennaio 2019, ore 22:49

Quotidiano di informazione socio‑economica

Caritas

Famiglie italiane senza lavoro e impoverite

Il rapporto sulle povertà a Roma evidenzia un disagio diffuso che si riscontra anche a livello nazionale,con disuguaglianze reddituali profonde e difficoltà a trovare e mantenere un lavoro stabile.

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Infrastrutture

Tav, è giallo su analisi costi-benefici: Torino in piazza per il sì

Cuccello: sconcertati davanti ad approssimazione analisi costi- benefici. ”Occorre decidere e non perdere altro tempo”. Ad affermarlo i segretari generali Cisl di Torino e Piemonte, Domenico Lo Biancoe Alessio Ferraris. ”Infrastruttura che serve al territorio e al Paese e riguarda soprattutto il futuro delle nuove generazioni”

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Istat

Occupazione ferma a novembre 2018

L’Istituto di statistica stima il numero degli occupati sostanzialmente stabile rispetto a ottobre (al 58,6%)Sbarra: Dati confermano forti preoccupazioni della Cisl su stagnazione e scarse risposte politica

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Inps

Luci e ombre su lavoro e imprese

Nel 2017 aumentano imprese e lavoratori, crescono i contratti stabili, ma aumentano anche le richieste di Cig e disoccupazione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Rifiuti

A Roma aria irrespirabile, tra diossina e scaricabarile

All’indomani del rogo, la sindaca annuncia un nuovo impianto e tutti si scoprono favorevoli alla chiusura del Tmb Salario. Cisl all’attacco: l’emegenza è nazionale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Terrorismo

Strasburgo, attacco al cuore dell’Europa

In Francia è caccia all’uomo per fermare l’attentatore che ieri sera ha aperto il fuoco contro i passanti nel centro della città, uccidendo 3 persone e ferendone altre 13, tra cui un italiano. Furlan: ancora tante vittime innocenti, feriti, dolore e disperazione per tante famiglie. Ma le istituzioni e la democrazia sono saldi e non si faranno intimidire

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Sicurezza sul lavoro

Tav, in Piemonte e Liguria sciopero degli operai dopo l’incidente mortale di venerdì

Abbiamo chiesto più sicurezza, più controlli, più formazione - dicono i sindacati. Ma soprattutto che un rappresentante della sicurezza possa accedere ai siti della tratta e vigilare senza limitazioni, per avere sempre un quadro complessivo della situazione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Censis

Il cambiamento non c’è, italiani delusi e incattiviti

Rapporto sulla situazione sociale. Il direttore generale Valerii: lavoro vera emergenza. Diminuisce potere d’acquisto, aumentano le diseguaglianze. Furlan: il Paese non cresce

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Tragedia Rieti

Oggi un minuto di silenzio per il vigile del fuoco morto nell'esplosione

Cisl e Fns esprimono la loro vicinanza alle famiglie delle vittime e ai tanti feriti. Intanto proseguono i rilevamenti tecnici sul luogo dell’esplosione. Il bilancio è grave: 2 morti e 18 feriti

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Infrastrutture

Gli imprenditori si mobilitano per la Tav

Ieri a Torino 3mila rappresentanti del mondo produttivo. Confindustria: Governo abbia senso del limite. Sostegno dei sindacati alla manifestazione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it