Giovedì 2 aprile 2020, ore 20:10

Quotidiano di informazione socio‑economica

Francoforte

Lagarde: ”Nessun limite all' impegno della Bce per l’euro”

Un nuovo Quantitative easing di dimensioni massicce, 750 miliardi di euro di titoli da acquistare per sconfiggere l’emergenza economica. La Banca centrale europea va al contrattacco di fronte al crollo delle Borse e alla fiammata degli spread . Anche Donald Trump firma il provvedimento da 100 miliardi di dollari approvato dal Congresso

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Diritti e libertà

Vera Vigevani Jarach è un simbolo di libertà e riscatto per tutta l’umanità

La dirigenza della Cisl ha incontrato la scritttrice e giornalista italiana che in Argentina è stata una delle leader del movimento della Madri de Plaza de Mayo. Furlan: è una testimone vivente di un impegno per la libertà e la democrazia, uno stimolo per tutta la comunità internazionale a globalizzare i diritti in tutto il mondo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Conti pubblici

La Ue all’Italia: la manovra non rispetta la riduzione del debito

Non è una bocciatura e neanche un richiamo formale: la lettera che Bruxelles ha inviato all’Italia è una richiesta di informazioni aggiuntive, perchè quelle contenute nel Draft budgetary plan, consegnato martedì scorso, non sono sufficienti a rassicurare sul rispetto delle regole di bilancio

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Europa

Brexit: c'è l'accordo con la Ue. Johnson, ora il Parlamento la voti

Brexit, deal or no deal concept. United Kingdom and European Union flags on dice, black background. 3d illustration

In mattinata la leader unionista del Democratic Unionist Party (Dup, nazionalisti nordirlandesi), Arlene Foster, ed il suo vice Nigel Dodds hanno reso noto di non poter dare il loro sostegno all'ipotesi di accordo sulla Brexit

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Europa

L’Economia va all’Italia

Incoming European Commission President Ursula von der Leyen speaks during a media conference at EU headquarters in Brussels, Tuesday, Sept. 10, 2019. Incoming European Commission President Ursula von der Leyen on Tuesday unveiled her team of candidates for the EU commission. (ANSA/AP Photo/Virginia Mayo) [CopyrightNotice: Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved]

Paolo Gentiloni nominato commissario agli Affari Economici. Conte: è il portafoglio più forte che c’è. Reazioni positive dalle parti sociali. Furlan: è l’uomo giusto al posto giusto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Global

Amazon, sciopero in tutto il mondo nelle giornate del prime day

Solidarietà ai lavoratori da parte della Fist Cisl. Guarini: necessario definire un accordo globale su organizzazione del lavoro e crescita dei salari

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Eurogruppo

Tria alla Ue sui conti: a settembre l’aggiustamento 2020

La Commissione continuerà a monitorare da vicino nei prossimi mesi l’esecuzione del bilancio 2019. In particolare, esaminererà il progetto di bilancio 2020 che sarà consegnato il 15 ottobre, con la volontà del Governo italiano di mantenere un dialogo costruttivo con Bruxelles

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Consiglio europeo

Duello ”totale” tra Italia e Ue sui conti pubblici

Il premier Conte ha assicurato che il Paese non intende sottrarsi ai vincoli europei e ha annunciato che grazie a più entrate e meno spese raggiungerà gli obiettivi di deficit. Senza un compromesso politico, però, potrebbe non bastare

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Europa

L’Eurogruppo trova l’intesa sul proprio bilancio

A 20 anni dalla nascita della moneta unica nuovo passo avanti per rendere più coesi tra loro i paesi della zona euro. Il nuovo strumento deve servire alla convergenza e alla competitività. I dettagli pratici devono però ancora essere decisi

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it