Domenica 7 giugno 2020, ore 8:15

Quotidiano di informazione socio‑economica

Terremoto

La giornata del lutto e del silenzio

AMATRICE 24 AGOSTO 2016 TERREMOTO A AMATRICE
NELLA FOTO AMATRICE 24 AGOSTO 2016 TERREMOTO A AMATRICE
NELLA FOTO Amatrice ,Accumuli ,Pescara del Tronto (RI) IMMAGINI DEL TERREMOTO Amatrice ,Accumuli ,Pescara del Tronto (RI) IMMAGINI DEL TERREMOTO Amatrice ,Accumuli ,Pescara del Tronto (RI) IMMAGINI DEL TERREMOTO Amatrice ,Accumuli ,Pescara del Tronto (RI) IMMAGINI DEL TERREMOTO Amatrice ,Accumuli ,Pescara del Tronto (RI) IMMAGINI DEL TERREMOTO Amatrice ,Accumuli ,Pescara del Tronto (RI) IMMAGINI DEL TERREMOTO Amatrice ,Accumuli ,Pescara del Tronto (RI) IMMAGINI DEL TERREMOTO Amatrice ,Accumuli ,Pescara del Tronto (RI) IMMAGINI DEL TERREMOTO Amatrice-Accumuli(RI) IMMAGINI DEL TERREMOTO

Ad Ascoli Piceno domani si terranno i funerali delle vittime del terremoto che ha portato distruzione nel centro Italia e morte ad Amatrice, Accumuli ed Arquata. Saranno presenti il Capo dello Stato Sergio Mattarella e il premier Matteo Renzi che ha proclamato una giornata di lutto nazionale con l’esposizione di bandiere a mezz’asta sugli edifici pubblici dell’intero territorio italiano. Il bilancio delle vittime del sisma in Centro Italia, aggiornato dal Dipartimento della Protezione Civile, è di 278 morti, 218 di questi solo ad Amatrice.

Intanto la terra continua a tremare. Nuove scosse di terremoto sono state registrate fra le 2 e le 2:30 di questa mattina al confine tra Marche, Lazio e Umbria, nelle zone già colpite dal sisma. La più forte ha avuto magnitudo 3.8. Le altre 2.3, 2 e ancora 2. Una forte scossa è stata avvertita ad Amatrice (Rieti) alle 6:28. Dopo l’ultima forte scossa di stamani di magnitudo 4.8, è stato chiuso il Ponte a Tre Occhi sulla strada regionale 260, importante via di accesso verso il comune di Amatrice anche per i soccorsi. Lo ha reso noto la Protezione Civile. Al momento sono in corso verifiche con esercito e vigili del Fuoco per individuare vie di accesso alternative.

I feriti passati per gli ospedali di Lazio, Umbria e Marche sono 387, ma si sta verificando quanti ancora siano ospedalizzati. È di 238 il totale delle persone estratte vive dalle macerie fino a ieri. Lo riferisce ancora la Protezione civile aggiornando il bilancio dei soccorsi: ai 215 salvati dai Vigili del Fuoco, si devono infatti aggiungere 23 tratti in salvo dal Soccorso Alpino.

Sono 2.100 i posti letto occupati dagli sfollati sui 3.500 messi a disposizione dalla Protezione civile. Lo ha reso noto il direttore dell’ufficio emergenze del Dipartimento della Protezione Civile, Titti Postiglione, in una conferenza stampa. 

Il numero delle persone accolte è aumentato perchè cresce la paura tra i residenti, visto il susseguirsi inarrestabile delle scosse.

 

( 26 agosto 2016 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it