Giovedì 1 dicembre 2022, ore 9:03

Economia

La transizione ecologica passa per le competenze sul lavoro

L'evoluzione del mondo del lavoro è fondamentale per affrontare la transizione ecologica, rendere più resiliente il sistema produttivo italiano di fronte alle crisi in corso, portare avanti il Pnrr e prepararsi così ad affrontare un futuro più giusto e sostenibile. Su questi temi si è soffermato l'incontro ”La sfida delle competenze per la transizione al lavoro” organizzato dall'ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile con il Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo alla fiera di Rimini. ”Per portare a compimento con efficacia e tempestività i processi di transizione ecologica già in atto occorre diffondere competenze adeguate nel mondo del lavoro, dotandosi di programmi volti a rendere disponibili per quantità e qualità le risorse professionali necessarie al Paese per innovare in chiave sostenibile le sue produzioni di beni e servizi” ha detto il presidente dell’ASviS Stefanini, per il quale ”la definizione e l'attuazione di tali programmi dipendono dal dialogo tra le istituzioni, le imprese, l'università, le parti sociali e la società civile. Solo con un rinnovato accordo sociale, fondato sulle evidenze scientifiche e sulla condivisione della risorse, potremmo realizzare le politiche occupazionali coraggiose e lungimiranti che segnano la strada verso un benessere comune sostenibile e inclusivo. Per accelerare la conversione ecologica l'Italia deve dunque superare la logica dell'emergenza, guardando agli orizzonti di lungo periodo, nel quadro dell'integrazione europea e del multilateralismo”.
G.G.

( 14 novembre 2022 )

Mostre

De Chirico a Bologna: barocco e neometafisico

De Chirico supera i limiti dello sguardo, della logica e della ragione perché l’arte possa diventare “immortale”

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Mostre

La Pradella della Pala Oddi

Realizzata per l’altare della famiglia Oddi nella chiesa di San Francesco al Prato, tra il 1502 e il 1504, è una delle tre importanti commissioni che il giovane Raffaello, non ancora ventenne, riceve a Perugia

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Ennio Flaiano se n’è andato 50 anni fa, e il vuoto che lascia si allarga in maniera direttamente proporzionale all’inadeguatezza della congerie pseudoculturale che imperversa da allora. Peccato per chi è venuto dopo, che un Flaiano non l’ha più avuto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it