Martedì 25 gennaio 2022, ore 17:37

Quotidiano di informazione socio‑economica

Lavoro

Manini Prefabbricati siglato l’integrativo

Sicurezza, welfare, qualità del lavoro, formazione, stabilizzazione dei rapporti di lavoro: sono i pilastri dell’accordo di 2° livello sottoscritto alla Manini Prefabbricati spa di Assisi dai vertici dell’azienda e dai sindacati di categoria Filca-Cisl e Fillea-Cgil. La trattativa, iniziata nei mesi estivi, si è conclusa a dicembre nel migliore dei modi, e conferma l’impegno delle parti di avviare un nuovo e moderno modello di relazioni industriali in questa importante realtà umbra. 
L’accordo, approvato dall’assemblea dei lavoratori, ha durata annuale e si caratterizza per importanti innovazioni in questa azienda, che è leader nel settore della prefabbricazione ed è fortemente impegnata nella sostenibilità del costruire. 
Innanzitutto i sindacati hanno ottenuto dall’azienda un impegno ancora più forte sul tema della sicurezza sul lavoro, per migliorare le condizioni degli addetti e per un monitoraggio costante delle lavorazioni più esposte a rischio, mettendo in atto azioni per il benessere all’interno dei luoghi di lavoro. 
Un altro risultato importante è l’annuncio della stabilizzazione delle maestranze, visto che oggi sono presenti nell’azienda alcuni contratti di somministrazione, attraverso un percorso annuale di stabilizzazioni. Sono poi state ampliate alcune misure, come i premi alla nascita e i premi di studio per i figli dei lavoratori, e viene confermata il premio già previsto, con un buon incremento a regime rispetto agli anni precedenti. 
Per quanto riguarda la formazione, la Manini Prefabbricati nell’accordo ha annunciato la realizzazione di un giornalino trimestrale informativo che illustrerà le azioni intraprese e delle politiche da perseguire, coinvolgendo nella stesura degli articoli anche le Rsu e i sindacati. 
La Manini Prefabbricati ha recentemente ricevuto il prestigioso premio ’Industria Felix - L’Italia che compete’, nel corso della seconda edizione nazionale della manifestazione. L’assegnazione del riconoscimento, stabilita sulla base di criteri oggettivi, tiene conto di un incontrovertibile algoritmo di competitività, oltre che del Cerved Group Score Impact (l’indicatore di affidabilità finanziaria di una delle più importanti agenzie di rating in Europa) e anche del bilancio di sostenibilità per le aziende che, come Manini Prefabbricati, redigono annualmente questo fondamentale documento. 
Vanni Petrelli 

( 5 gennaio 2022 )

Mostre

Un sodalizio intellettuale e umano

Levi e Ragghianti. Un’amicizia fra pittura, politica e letteratura, una grande mostra a Lucca, Fondazione Ragghianti-Complesso Monumentale di San Micheletto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Paola Mastrocola e Luca Ricolfi parlano del loro libro Il danno scolastico. La scuola progressista come macchina della disuguaglianza

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Protagonisti del Novecento

Nel labirinto di Comisso

Il 21 gennaio 1969 si spegneva Giovanni Comisso, trevigiano, una delle voci più irripetibili della letteratura italiana novecentesca

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it