Domenica 8 dicembre 2019, ore 7:00

Quotidiano di informazione socio‑economica

Infrastrutture

Ponte Morandi, al via i lavori di demolizione non senza i primi ritardi

Il nuovo viadotto sarà in piedi entro l’anno. Così il premier Giuseppe Conte stamani a Genova dove sono cominciate le operazioni di demolizione del ponte Morandi non senza i primi ritardi.

“È un giorno importante, perché viene scandito un percorso che speriamo possa essere il più breve possibile - afferma Conte -. Ci eravamo impegnati a finire la ricostruzione entro fine 2019, ho parlato con le aziende e mi hanno assicurato che possiamo confidare sul fatto che entro l’anno il ponte sarà in piedi”, anche se “poi dovremo aspettare qualche altro mese. “L’importante - continua Conte - è che si proceda in maniera spedita, per dimostrare la nostra forza ed energia al mondo. Noi come governo, il commissario, gli enti locali, tutti stiamo facendo sistema e abbiamo lo stesso obiettivo”.

A 178 giorni dal 14 agosto, quando il viadotto genovese crollò inghiottendo 43 persone, arriva “un momento importante”, dice il presidente del Consiglio. “È il riscatto di Genova, della Liguria e dell’Italia” ha aggiunto arrivando sul cantiere. Mentre il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli ha confermato che “a inizio del 2020 il nuovo viadotto sarà inaugurato e percorribile”.

Il nuovo viadotto, disegnato da Renzo Piano, sarà realizzato dalla cordata Salini-Fincantieri-Italferr e secondo le stime effettuate, vedrà la sua apertura al traffico ad aprile 2020. Intanto ci sono i primi ritardi sui lavori di smantellamento e demolizione con il distacco del primo segmento di 40 metri che collega la pila 7 e la pila 8 del lato ovest. Lavori complessi e delicati per i quali è difficile stabilire tempistiche precise. Le aziende, che impiegano circa 40 lavoratori, andranno avanti per tutte le 24 ore con turni anche di notte.

Leggi l’articolo completo di Sara Martano domani su E-dicola Conquiste Tabloid

( 8 febbraio 2019 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it