Lunedì 23 settembre 2019, ore 3:30

Quotidiano di informazione socio‑economica

Lavoro

Salva-Ilva: mobilità fino a dicembre per 900 operai sardi

Con il decreto salva-Ilva, firmato dal presidente della Repubblica, in arrivo tutele occupazionali anche per le aree di crisi sarde. Ne beneficeranno in tutto 900 operai circa, divisi tra i poli di Porto Torres (200) e Portovesme (700), per la mobilità scaduta il 31 agosto che sarà prorogata sino al 31 dicembre prossimo. Il decreto è fondamentale per l'Isola anche perché, di fatto, getta le basi per un accordo su un prezzo dell'energia più basso che dovrebbe sbloccare il rilancio dell'ex Alcoa, passata alla svizzera Sider Alloys. Il provvedimento consente l'accesso ad agevolazioni destinate alle aziende che investono sull'energia verde. Un percorso già tracciato dal sottosegretario Davide Crippa che nel tavolo Sider Alloys, del 26 giugno scorso, aveva affrontato il tema dei "certificati bianchi e del Power Purchase Agreement per l'approvvigionamento di una quota di energia con contratti di energia green a lungo termine". Ora, il decreto, pubblicato ieri sulla Gazzetta ufficiale, consentirà di attingere al Fondo per ridurre i prezzi dell'energia nelle aree

dove è prevista la chiusura delle centrali a carbone. "Questa formula - spiega Rino Barca, metalmeccanici Cisl Sulcis Iglesiente - dovrebbe favorire anche Sider Alloys, ma ne sapremo di più alla prossima riunione che sarà convocata al Mise". La Regione è stata tempestiva riuscendo a rientrare nel decreto e chiedendo l'integrazione fino al 31 dicembre 2019 per tutti i lavoratori delle aree di crisi, la cui quota è di circa 3,9 milioni di euro.

( 4 settembre 2019 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it