Martedì 28 maggio 2024, ore 13:25

Agroalimentare

Torna Vinitaly. Terra Viva presente con produttori e una mostra fotografica

Appuntamento a Verona dal 14 al 17 aprile Torna a Verona, nel quartiere fieristico, dal 14 al 17 aprile, Vinitaly, la più grande fiera italiana del vino e dei distillati. Anche quest’anno, per la seconda volta consecutiva, sarà presente Terra Viva, l’Associazione dei Liberi Produttori Agricoli affiliata con oltre 31 mila associati alla Fai-Cisl. Tante le novità previste per questa partecipazione, a cominciare da uno stand più esteso dello scorso anno, di 64 metri quadri, con una vetrina di 11 metri per l’esposizione dei vini e un desk personalizzato per ogni cantina partecipante. Altra novità, unica nel suo genere nell’ambito di Vinitaly, un’esposizione fotografica con immagini provenienti dall’Archivio Riccardi e dall’Archivio Storico della Fai-Cisl. La mostra, esposta sul fondale dello stand di Terra Viva, al Padiglione 3 - C8 D8, si intitola “Dalla Vite al Calice” ed è un racconto per immagini del lavoro nelle vigne: una selezione di scatti della seconda metà del Novecento che raccontano fatiche, riti e mansioni di chi ha reso il vino italiano il brand unico conosciuto oggi nello scenario globale. “Siamo orgogliosi – annuncia il Presidente nazionale di Terra Viva, Claudio Risso – di offrire anche quest’anno nuove opportunità di crescita ai nostri associati accogliendo i visitatori in uno stand che ben rappresenta il nostro impegno a sostegno dei piccoli imprenditori agricoli. L’esperienza dello scorso anno – aggiunge Risso – ci ha confermato quanto sia strategico valorizzare al massimo i loro prodotti, esprimendo quelle eccellenze distintive che caratterizzano la filiera vitivinicola, parte fondamentale del Made in Italy ammirato, richiesto e spesso, purtroppo, anche imitato in tutto il mondo”. Come lo scorso anno, saranno ospiti anche produttori di olio. Non mancheranno momenti speciali, con dirigenti e operatori del sindacato e la visita allo stand da parte di rappresentanti delle istituzioni ed esperti, tra i quali sommelier e giornalisti del settore enogastronomico. Le 30 aziende partecipanti saranno rappresentative di diverse regioni italiane. “Sono realtà – spiega Risso – che aderiscono al nostro progetto Coltiva il Gusto, che si basa su una vetrina di prenotazione online e che prevede la sottoscrizione di un codice etico per una filiera produttiva e distributiva più equa, sostenibile e giusta: l’obiettivo è dare alle imprese più opportunità per fare rete e raccontare al meglio, a visitatori e buyer, il proprio brand, contribuendo a un vero e proprio viaggio nel Made in Italy enologico di tutte le regioni e con le oltre 30 nazioni presenti”. Giunto alla 56ma edizione, l’evento si preannuncia sold-out, con 4mila imprese e un’area di oltre 100mila metri quadrati. L’anno scorso sono stati accolti 29.600 operatori internazionali da 143 nazioni, su un totale di 93mila presenze, di cui oltre mille top buyer scelti e ospitati da Veronafiere e ICE, l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. Mentre sono stati 11mila gli appuntamenti pianificati tra espositori e buyer sulla piattaforma Vinitaly Plus, a cui si sono aggiunti quelli fissati direttamente tra aziende e operatori. Rossano Colagrossi

( 12 aprile 2024 )

La Biblioteca Ambrosiana

Uno scrigno prezioso

Oggi conta circa un milione di volumi a stampa, soprattutto di fondo antico (incunaboli e cinquecentine), e trentacinquemila manoscritti

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Il passato remoto è il tempo ideale della narrazione e non a caso nelle coniugazioni verbali greche e latine veniva chiamato “perfetto”

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

L’uomo giusto al momento sbagliato

La storia di Vincenzo Tiberio, il medico italiano che primo fra tutti, nel 1895, quindi 34 anni prima di Alexander Fleming, scoprì l’impor tanza di alcune muffe e sperimentò il loro potere antibiotico

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2024 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it