Giovedì 1 dicembre 2022, ore 7:04

Camera, Costanzo (Misto) passa a Italexit, Paragone: benvenuta
"Combatteremo insieme nuove battaglie di libertà"

Roma, 12 mag. (askanews) - Oggi alla Camera, nel corso di una conferenza stampa a cui ha partecipato Gianluigi Paragone, è stato ufficializzato il passaggio dell'onorevole Jessica Costanzo fra le fila di Italexit.

"Venerdì 6 maggio ho inoltrato una lettera al presidente della Camera Fico per comunicargli la mia uscita dalla componente Alternativa e, contestualmente, annuncio l'inizio della mia collaborazione con Italexit di Gianluigi Paragone", ha affermato la deputata piemontese eletta con il M5s e poi passata al gruppo Misto.

"Con Paragone abbiamo combattuto insieme diverse battaglie negli ultimi mesi, sempre allineati e mossi dalla volontà di tutelare i cittadini, come in occasione della manifestazione contro Draghi a Torino. Le mie energie saranno rivolte a costruire una rete territoriale in Piemonte, dove la grande affluenza nelle piazze contro il governo Draghi e contro il Green Pass ha la necessità di trovare una collocazione anche formale, oltre che luoghi e spazi fisici dove incontrarsi e riferimenti territoriali a cui rivolgersi".

Nata a Torino nel 1984, Jessica Costanzo è in carica come deputata dal marzo 2018. Fra le sue iniziative politiche, va ricordata la ferma opposizione alla realizzazione della Tav in Val di Susa.

"Do il benvenuto all'on. Costanzo fra le nostre fila", ha dichiarato Gianluigi Paragone. "Ho avuto modo di collaborare a diverse iniziative insieme a lei negli ultimi mesi e ho potuto apprezzare la sua preparazione e la sua voglia di combattere a favore dei cittadini. A nome di tutto il partito ringrazio Jessica Costanzo per la sua scelta e sono certo che questo sia solo l'inizio di una lunga e proficua collaborazione. Italexit cresce e non ha alcuna intenzione di fermarsi!".

( 12 maggio 2022 )

Mostre

De Chirico a Bologna: barocco e neometafisico

De Chirico supera i limiti dello sguardo, della logica e della ragione perché l’arte possa diventare “immortale”

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Mostre

La Pradella della Pala Oddi

Realizzata per l’altare della famiglia Oddi nella chiesa di San Francesco al Prato, tra il 1502 e il 1504, è una delle tre importanti commissioni che il giovane Raffaello, non ancora ventenne, riceve a Perugia

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Ennio Flaiano se n’è andato 50 anni fa, e il vuoto che lascia si allarga in maniera direttamente proporzionale all’inadeguatezza della congerie pseudoculturale che imperversa da allora. Peccato per chi è venuto dopo, che un Flaiano non l’ha più avuto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it