Sabato 2 luglio 2022, ore 10:34

Breaking News

Ragazzi scuola media di Avio in collegamento con Astrosamantha -2-

Roma, 28 mag. (askanews) - Interessanti le risposte della Cristoforetti per scoprire che le "tute spaziali sono confortevoli"; che "il viaggio dalla terra è stato totalmente automatico e abbiamo limitatissime capacità manuali"; che "ci sono limiti di tempo per il lavoro all'esterno della stazione a causa delle radiazioni"; che se "non è possibile effettuare osservazioni del sole in assenza di filtri speciali in compenso l'Italia vista di notte è luminosissima"; che le differenze tra le sue due missioni spaziali "stanno nel fatto che durante la prima dovevo dimostrare di lavorare bene, mentre nella seconda ho la responsabilità della gestione del team"; che il tempo da dedicare al lavoro e agli esperimenti va dalle 7.30 alle 19.30".

Quanto ad una missione sulla luna "la speranza di poter partecipare al progetto Artemis c'è, però bisogna lasciare spazio ad altri astronauti ed astronaute più giovani, magari a qualcuno di voi", ha detto la Cristoforetti. Qualche curiosità al di là degli aspetti tecnici della missione ha riguardato l'esercizio del diritto di voto - "che non ho esercitato, ma altri colleghi hanno votato in anticipo (Usa) o per procura (Francia)"-, l'alimentazione con il progetto "nutrix" per valutare il consumo di calorie in assenza di gravità e l'esperimento Evo: "Fra gli olii utilizzati non so se è presente l'olio del Garda, magari arriva con il prossimo cargo previsto tra un paio di settimane" ha detto sorridendo Samantha Cristoforetti.

Finito il tempo a disposizione, un lungo applauso ha sottolineato il ringraziamento ad Astrosamantha per il privilegio di aver potuto dialogare con lei, privilegio che è toccato anche ad Avio tra i sette collegamenti selezionati tra le scuole di tutta Italia. "Un motivo di grande orgoglio per un bel momento che riguarda non solo Avio ma tutto il Trentino", ha detto ancora Fugatti.

E il dirigente scolastico Vito Rovigo, rivolgendosi agli alunni e alle alunne, ha ribadito: "È riuscita a realizzarsi, a dimostrazione che con la determinazione ed i talenti si può arrivare all'obiettivo che ci si prefigge. Imparate da lei ed impegnatevi facendo il massimo possibile. Questa mattinata - ha aggiunto - è un elemento del progetto che l'Istituto comprensivo di Avio ha avviato su più forti con tre punti cardine: territorio, stem-tecnologie e lingue. I ragazzi si sono preparati per questo evento con la collaborazione dell'Esa per costruire un laboratorio e simulare la vita nello spazio e quindi i problemi legati al rientro sulla terra".

E al suo rientro sulla terra a Samantha Cristoforetti l'amministrazione comunale potrebbe conferire la cittadinanza onoraria. "Cristoforetti è un cognome molto diffuso nella nostra comunità - ha affermato il sindaco di Avio Ivano Fracchetti, presente al collegamento con l'assessore alla cultura Marino Salvetti e al sindaco di Ala Claudio Soini che ha sottolineato la collaborazione con Radio Ala - Non sappiamo se le origini della sua famiglia, andando a ritroso nel tempo, siano aviensi o meno. Ma indipendentemente da questo vorremmo averla come nostra concittadina onoraria. Speriamo che lei accetti".

( 28 maggio 2022 )

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Mescolando la ragione e il sentimento La Capria nella sua opera ha narrato una cosmogonia della vita quotidiana, fondata sull’uso del senso comune, e dominata dalla costante presenza del mare

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

L'epica di Raffaele Nigro

 Il cuoco dell’Imperatore edito da La Nave di Teseo, cade a 35 anni dal premio Campiello che lo scrittore di Melfi si aggiudicò nel 1987

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Addio a Raffaele La Capria

Lo stupore della bellezza

"La bellezza ha in sé un valore morale oltre che estetico, che è un bene per lo stupore e la meraviglia che suscita in noi"

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it