Lunedì 8 agosto 2022, ore 11:48

Salario minimo, Confimi Industria: non riguarda i nostri contratti
"Momito va rivolto ad altri settori produttivi"

Roma, 10 giu. (askanews) - "Se la proposta di salario minimo si attesta sui 9 euro l'ora, allora non è di certo una faccenda che riguarda Confimi Industria, la nostra contrattazione viaggia su importi superiori. Semmai il monito va rivolto ad altri settori produttivi o modelli contrattuali in cui il lavoro non è ricompensato in modo dignitoso". Lo afferma il presidente di Confimi Industria Paolo Agnelli relativamente alla polemica che imperversa questi giorni dopo le direttive di Bruxelles.

"Basta caccia alle streghe o ai cosiddetti contratti pirata: i contratti vengono depositati presso i Ministeri competenti, si parta da lì per stanarli e invertire la tendenza del lavoro povero - conclude - e non si faccia una discrimine tra grandi e piccole associazioni datoriali e sindacali, i contratti con paga oraria che partono dai 3,80 euro appartengono anche agli insospettabili".

( 10 giugno 2022 )

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Il rovescio della medaglia della nuova ondata di ossigeno che risolleva il nostro turismo ha la faccia degli italiani per i quali le ferie resteranno un miraggio

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Protagonisti del Novecento

Marilyn nella Guerra Fredda

Tutta la carriera di Marilyn Monroe, si consumò nella fase più acuta della Guerra Fredda. Nel 1954, era a Seul, per intrattenere i Marines che combattevano in Corea

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

La storia di una ascesa sociale

Inventare i libri, edito da Giunti, racconta la storia dei 'fondatori' della casa editrice fiorentina: i fratelli Filippo e Lucantonio

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it