Venerdì 1 luglio 2022, ore 21:37

Breaking News

Lavoro

Magni T.H. di Castelfranco Emilia: rinnovato contratto aziendale

Stabilizzazione dei lavoratori con contratto a termine, premio di risultato, tutela della salute, mensa gratuita. Sono alcuni dei punti contenuti nel contratto integrativo aziendale della Magni Telescopic Handlers, azienda di Castelfranco Emilia nata nel 2013, che produce sollevatori telescopici e piattaforme aeree e dà lavoro a oltre 430 persone. L'ipotesi d'intesa è stata approvata all'unanimità dai lavoratori riuniti in assemblea e siglata formalmente - mercoledì - da Fim Cisl Emilia Centrale, Fiom Cgil Modena, Rsu e direzione aziendale. "Previsto un premio di risultato variabile che potrà superare i 2.600 euro annui, ma garantisce da subito il 40% del valore totale del premio con un acconto pagato a febbraio di ogni anno - spiega il sindacalista della Fim Roberto Verucchi. L'aspetto economico, però, non è il più importante. Lo è invece la stabilizzazione dei lavoratori con contratto a termine che, dopo 12 mesi di permanenza all'interno dell'impresa, verranno assunti a tempo indeterminato. MTH prevede nuove assunzioni. Il contratto stabilisce che, ancor prima di entrare in fabbrica, ogni neo-assunto riceverà una formazione di quattro ore sulla salute e sicurezza del lavoro.
"Sempre in ottica di diritti, segnaliamo il punto che amplia le tutele dei lavoratori colpiti da malattie gravi - aggiunge Verucchi. Abbiamo eliminato il periodo oltre il quale un'azienda può licenziare un lavoratore assente per malattia, e innalzato la percentuale di retribuzione dei lavoratori in malattia (comporto), che per i lavoratori di MTH passa dal 50% previsto dal contratto della piccola e media industria all'80%. È la seconda azienda del territorio, dopo la Titan di Finale Emilia - conclude - che accetta la nostra richiesta. Inoltre ogni lavoratore avrà diritto a otto ore per visite mediche personali o di familiari". 
Ce.Au.

( 23 giugno 2022 )

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Mescolando la ragione e il sentimento La Capria nella sua opera ha narrato una cosmogonia della vita quotidiana, fondata sull’uso del senso comune, e dominata dalla costante presenza del mare

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

L'epica di Raffaele Nigro

 Il cuoco dell’Imperatore edito da La Nave di Teseo, cade a 35 anni dal premio Campiello che lo scrittore di Melfi si aggiudicò nel 1987

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Addio a Raffaele La Capria

Lo stupore della bellezza

"La bellezza ha in sé un valore morale oltre che estetico, che è un bene per lo stupore e la meraviglia che suscita in noi"

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it