Domenica 14 agosto 2022, ore 12:15

Settore alimentare

Plasmon: siglato il rinnovo dell'integrativo

E' stato siglato da Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil il rinnovo dell’accordo integrativo 2022-2024 con la Società Heinz Italia Spa, titolare del marchio Plasmon. Lo ha annunciato la Fai-Cisl sottolineando come la sottoscrizione dell’accordo rappresenti un ulteriore avanzamento nel consolidamento di un sistema di relazioni industriali positivo e fattivo con Heinz Italia. 
“L’accordo - spiega Alessandro Alcaro, coordinatore Fai-Cisl del gruppo Heinz -  mette al centro il tema del welfare all’insegna della conciliazione tra i tempi di vita e di lavoro, con importanti novità come il riconoscimento di ulteriori 5 giorni di permessi, di cui 2 retribuiti e 3 non retribuiti, utilizzabili dalle lavoratrici e dai lavoratori nei casi di inserimento dei figli all’asilo nido, di malattia dei figli e di assistenza ai genitori anziani, inoltre c’è l’integrazione fino al 100% della retribuzione per 8 settimane del congedo parentale richiesto entro il primo anno di vita del bambino”.
Con il rinnovo sono stati ottenuti anche importanti progressi in materia di relazioni industriali, salute e sicurezza, diritto alla formazione professionale, lavoro agile e diritto alla disconnessione, e poi sulla banca ore solidale, con un’importante contribuzione aziendale pari a 10 giorni ogni 50 giorni ceduti dai dipendenti più un contributo iniziale di 5 giorni.
Il gruppo Heinz, rinomato nel mondo per la produzione di salse, è presente in Italia con una sede commerciale a Segrate e con lo stabilimento Plasmon di Latina, con oltre 270 dipendenti. Qui si producono tutti i prodotti del noto marchio alimentare per l’infanzia, che festeggia quest’anno 120 anni di storia: biscotti, omogeneizzati, pastine, snack. Il sito, a seguito di alcune difficoltà dell’azienda, ha conosciuto recentemente anche una complessa trattativa che ha portato a una contrazione dei livelli occupazionali, per cui questo rinnovo rappresenta anche un segnale positivo di ripartenza e fiducia nel futuro. 
“Siamo soddisfatti - aggiunge Alcaro proprio con riferimento allo stabilimento pontino -  anche per la revisione della struttura del premio per obiettivi, che ha determinato un riequilibrio tra la quota in welfare e la quota in busta paga a favore di quest’ultima, e con un ulteriore riconoscimento alle lavoratrici e ai lavoratori che decideranno di ricevere in welfare anche la quota di premio in busta paga, di un ulteriore incremento del valore del premio fino a 100 euro”.
Un commento positivo sul nuovo accordo è giunto anche dal segretario nazionale della Fai-Cisl Massimiliano Albanese, che ha osservato: “In un momento complesso come quello che stiamo vivendo, tra inflazione e carovita, crisi internazionale, gestione della fase postpandemica, i rinnovi dei contratti integrativi rappresentano di sicuro uno strumento fondamentale di avanzamento, sia sul piano dei diritti che della partecipazione e del benessere economico e sociale: sarà davvero importante proseguire su questa strada per dare risposte sempre più puntuali a lavoratori e imprese, valorizzando il capitale umano, le specificità settoriali e produttive, il tessuto economico dei territori”.
Rossano Colagrossi

( 8 luglio 2022 )

Libri

Gioia del palato... e non solo

Il cibo non è soltanto gioia del palato, ma espediente per ricordare, collocare, identificare: i sapori in determinati contesti contribuiscono a rafforzare immagini, fisiche o mentali

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Il rovescio della medaglia della nuova ondata di ossigeno che risolleva il nostro turismo ha la faccia degli italiani per i quali le ferie resteranno un miraggio

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Protagonisti del Novecento

Marilyn nella Guerra Fredda

Tutta la carriera di Marilyn Monroe, si consumò nella fase più acuta della Guerra Fredda. Nel 1954, era a Seul, per intrattenere i Marines che combattevano in Corea

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it