Lunedì 8 agosto 2022, ore 13:10

Intese

Valentino: al via il contratto integrativo

Firmato il contratto integrativo per Valentino e 4 consociate che coinvolge circa 2mila addetti in diversi stabilimenti italiani. L’accordo, sottoscritto dalle organizzazioni sindacali di categoria Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, insieme alle segreterie territoriali,  alle Rsu di Valentino e ai rappresentanti della società, entrerà in vigore a gennaio 2023, dopo il voto dei lavoratori nelle assemblee. 

Molto importanti le innovazioni sul fronte delle relazioni industriali: l’accordo prevede l’istituzione di un Comitato di Alta Rappresentanza, che avrà competenza sulle materie di rilievo nazionale che riguardano tutti i dipendenti della società e delle controllate, e del Coordinamento Sindacale Nazionale, competente per tutte le materie delegate alla contrattazione di secondo livello che abbiano rilevanza nazionale su tutti i dipendenti. Importante anche la possibilità, da parte della società, di accogliere richieste di part time anche oltre il limite fissato dal contratto nazionale; su questo tema è previsto un incontro all’anno tra la società e le Rsu.

Il contratto dà il via, a partire da settembre, alla contrattazione di secondo livello riguardante tutti i siti per il riconoscimento del premio di risultato, prevede l’aumento dell’indennità week-end e la revisione del buono pasto, che viene portato a 7 euro per tutti i dipendenti, inclusi quelli in smart working, e porta a 60 euro l’indennità di trasferta per le sfilate di moda. Inoltre, viene estesa la quattordicesima a tutti i dipendenti e viene ampliata, in alcuni casi, la possibilità di chiedere l’anticipo del Tfr. 

Sul fronte della previdenza complementare, viene aumentata dello 0,5% la quota da versare a carico della società, mentre innovazioni importanti si registrano anche su congedi, maternità, malattia, con un aumento delle ore annue rispetto a quelle previste dal contratto nazionale. Ottimo risultato anche sul fronte della conciliazione dei tempi vita-lavoro: per le visite specialistiche sono previste in totale 16 ore annue retribuite, mentre per l’inserimento scolastico dei figli sono previste 8 ore per ogni figlio. 

Da sottolineare che per il congedo parentale, al termine del periodo di maternità obbligatoria, è prevista una integrazione pari al 70% della normale retribuzione mensile per i primi trenta giorni di congedo, consentendo così il raggiungimento del 100% di copertura. Grandi passi in avanti anche su salute e sicurezza, sul contrasto alle molestie e alla violenza nei luoghi di lavoro, sulla formazione, sui livelli di inquadramento. 

Soddisfatti i sindacati per l’intesa: “Abbiamo ottenuto risultati davvero significativi - dichiarano i rappresentanti nazionali di Filctem, Femca, Uiltec - frutto di relazioni industriali strutturate e proficue con la società. Risultati ancora più importanti se si considera che la moda è uno dei settori che ha pagato il prezzo più alto sia della pandemia che del conflitto in Ucraina, soprattutto nel segmento lusso. I contenuti del contratto - concludono i sindacati - rappresentano un modello per altre realtà nazionali, ci auguriamo davvero di poter replicare questo schema per tanti altri lavoratori del settore”.

Sa. Ma.

( 29 luglio 2022 )

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Il rovescio della medaglia della nuova ondata di ossigeno che risolleva il nostro turismo ha la faccia degli italiani per i quali le ferie resteranno un miraggio

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Protagonisti del Novecento

Marilyn nella Guerra Fredda

Tutta la carriera di Marilyn Monroe, si consumò nella fase più acuta della Guerra Fredda. Nel 1954, era a Seul, per intrattenere i Marines che combattevano in Corea

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

La storia di una ascesa sociale

Inventare i libri, edito da Giunti, racconta la storia dei 'fondatori' della casa editrice fiorentina: i fratelli Filippo e Lucantonio

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it