Sabato 2 luglio 2022, ore 10:12

Breaking News

Libri

L’arte raccontata ai bambini

di ELIANA SORMANI

Dopo il grande successo del primo volume della collana “ALT! Arte Libera Tutti”, realizzata dalla Fondazione Ragghianti insieme con Maria Pacini Fazzi editore dedicato a “Jackson Pollock. Dripping Dance” illustrato da Danela Goffredo pubblicato nel 2020, esce ora il secondo volume dal titolo “Amedeo Modigliani. Joli comme un coeur” sempre con i testi curati da Federica Chezzi e Angela Partenza e con le illustrazioni invece di Francesco Pavignano. La collana nata con lo scopo di avvicinare i ragazzi all’arte del XX secolo in modo naturale e accessibile, presenta all’interno delle pubblicazioni non solo nozioni di carattere nozionistico capaci di evidenziare i caratteri degli artisti ma propone una serie di giochi, di quesiti e di attività indirizzate a mettere a contatto in modo anche pratico i lettori con l’arte. In fondo già Quintiliano nella sua Insitutio Oratoria sottolineava l’importanza del gioco nel apprendimento dei fanciulli, capace di motivarne anche lo sviluppo cognitivo, così come architetti, designer ed artisti nel Novecento si sono sbizzarriti nella creazione di giochi e libri interattivi per bambini, basti pensare a Bruno Munari o a Enzo Mari.

Avvicinare i bambini all’arte in modo ludico può sicuramente rispondere ancora di più alle richieste del mondo contemporaneo che vede troppo spesso i bambini alle prese con strumenti elettronici e poco propensi allo sviluppo delle attività manuali capaci di sviluppare in loro la fantasia. In questa prospettiva, educativa ma divertente, è nato il progetto della Fondazione Ragghianti che vedrà sfilare al suo interno una serie di artisti del Novecento. Il titolo della collana è un chiaro richiamo al valore dell’arte come capacità di liberare la fantasia alludendo contemporaneamente al gioco come strumento di apprendimento. Accanto al nome di Modigliani il titolo aggiunge l’appellativo in francese con cui lo chiamava il nonno Attilio “Jolì comme un cour”. Anche questa volta come per il primo libro della collana l’uso di una lingua straniera nel titolo indirizza il piccolo lettore ad intuire geograficamente il luogo di azione del personaggio così come il carattere della sua poetica.

Il percorso biografico di Modigliani raccontato in modo avvincente dagli autori si focalizza, dopo un breve accenno alla sua partenza da Livorno, sull’esperienza parigina del pittore, dove grazie ai suoi contatti con il vivace mondo artistico di Montmartre, matura il suo stile inconfondibile. Il giovane lettore, guidato alla conoscenza dell’artista da illustrazioni colorate e molto chiare che rendono a sua volta il libro una piccola opera d’arte, è ripetutamente inviato a liberare la fantasia e a sua volta a mettersi alla prova per dipingere un ritratto alla maniera del pittore toscano.

Un libro dunque stimolante ed educativo che sicuramente riesce nel suo obiettivo di avvicinare i bambini a partire dai 6 anni al mondo dell’arte e alla sua bellezza.

Amedeo Modigliani - Joli comme un coeur, scritto da Federica Chezzi e Angela Partenza illustrato da Francesco Pavignano, Fondazione Ragghianti e Maria Pacini Fazzi Editore, pagg.27, euro 14,00

( 13 giugno 2022 )

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it