Lunedì 23 settembre 2019, ore 3:31

Quotidiano di informazione socio‑economica

Inail

Lavoro

Incidenti mortali, nel 2018 la strage non si ferma

Inail: nei primi 6 mesi dell’anno 469 vittime, in leggerissimo calo rispetto a 12 mesi primaIncremento di casi nel Nord-Ovest e nel Nord-Est. Aumentano le denunce di malattia professionale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Inail

Morti sul lavoro, aumento nei primi cinque mesi dell’anno

Foto LaPresse
08-08-2013 Roma
Cronaca
Metro C cantieri a rischio chiusura, lo stop ai cantieri annunciato per il 9 Agosto, il cantiere a San Giovanni

Presentata alla Camera la relazione annuale dell’Istituto. Nel 2017 stabili le denunce di infortuni, in calo i casi mortali. Il Presidente De Felice: prevenzione ardua per le nuove forme di lavoro

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Attualità

Infortuni sul lavoro, resta emergenza. Riunione al ministero del Lavoro

Colombini( Cisl): si ponga fine al ritardo della riforma relativa agli organi vigilanza;più regolarità per le riunioni della Commissione consultiva e messa a regime del Sinp

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Salute e sicurezza

Inail, aumento delle morti sul lavoro nei primi 10 mesi dell’anno

Tra gennaio e ottobre sono state presentate all'Istituto circa 534mila denunce di infortuni sul lavoro (+0,7%), 864 dei quali con esito mortale (+1,6%). Prosegue invece il trend in diminuzione delle malattie professionali

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Sindacati

Inps e Inail, riforma della governance non più rinviabile

E’ quanto sostengono i sindacati, che hanno ribadito la loro posizione nel corso di un’ audizione in Commissione Lavoro della Camera. Nuova norma entro la fine della legislatura

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Lavoro

L’occupazione, nel IV trimestre 2016, cresce grazie al posto fisso

La nota trimestrale diffusa da Minlavoro, Inps, Istat e Inail conferma il trend positivo registrato nel corso dello scorso anno, con un aumento determinato quasi esclusivamente dalla componente del lavoro dipendente

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Lavoro

L’occupazione cresce ancora nel terzo trimestre

OPERAI OPERAIO VERNICIATURA STABILIMENTO ALSTOM INDUSTRIA ELETTROMECCANICA METALMECCANICI METALMECCANICO

Petteni (Cisl): dati ancora positivi ma vi è rischio peggioramento. Manteniamo fermo il principio che il lavoro stabile deve costare meno delle altre forme di lavoro

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Infortuni sul lavoro

Morti bianche in aumento del 16% nel 2015

Il primo trimestre 2016 mostra invece un’inversione positiva. Ma tra i dati diffusi dall’Inail c’è anche il tasso di occupazione in Italia fermo al 56,3% , il più basso della Ue dopo Croazia e Grecia

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it