Domenica 20 settembre 2020, ore 4:07

Quotidiano di informazione socio‑economica

contratto

Industria

Gomma-plastica, c’è l’intesa sul rinnovo del contratto

La sigla tra la Federazione Gomma Plastica, associata a Confindustria, e i sindacati del settore Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, interessa circa mila lavoratori, impiegati in 5.500 aziende di piccole e medie dimensioni, ma anche imprese multinazionali di rilievo come Pirelli, Michelin, Prysmian Bridgestone

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti 

Lavoro domestico: rinnovo per circa due milioni di addetti 

Svolta molto positiva - scrive su twitter la leader Cisl, Annamaria Furlan - che introduce importanti novità normative, tutela i salari,  punta a riconoscere la professionalità di tante lavoratrici e lavoratori la cui attività di assistenza è fondamentale per milioni di famiglie italiane  

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Attualità 

Sanità privata, la pre intesa è saltata: si va allo sciopero nazionale 

Cgil Cisl Uil: tratta di un gravissimo precedente che mette in discussione un sistema consolidato di relazioni sindacali. Non possiamo  accettare un comportamento tanto irresponsabile da quelle stesse controparti che, solo il 10 giugno, avevano firmato, dopo una lunga trattativa

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Made in Italy

Industria alimentare, c’è l’intesa sul rinnovo del contratto

Il documento è stato firmato tra Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil e Unionfood, Ancit e AssoBirra. Le altre associazioni in seno a Federalimentare hanno abbandonato il tavolo negoziale poco prima della conclusione della trattativa. Sindacati: abbiamo fatto tutto il possibile per tenere unite le controparti in un unico tavolo 

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Metalmeccanici 

100 vertenze, una piazza 

Manifestazione nazionale a Roma per indurre il governo a trovare soluzioni alla crisi dell’industria.  Intanto è partita la trattativa per il rinnovo del contratto. Fim Fiom e Uilm chiedono aumenti dell'8%

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti

Vetro, lampade e display: c’è l’intesa sul rinnovo del contratto

Primo comparto dell’industria ad aver rinnovato il contratto dopo il lockdown. L’accordo tra Assovetro-Confindustria e i sindacati di categoria Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, interessa circa 27mila addetti

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Attualità

Sport, riforma del settore dilettantistico finalmente all’orizzonte

Fisascat: il settore occupa centinaia di migliaia di figure lavorative, tra cui i circa 500mila collaboratori sportivi, che oggi non hanno alcuna tutela previdenziale e assistenziale e non vedono l’applicazione delle norme concordate nella contrattazione collettiva nazionale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti

Pubblica amministrazione: è scontro su risorse per il rinnovo

Ganga (Cisl): per Dadone cifre cospicue ma Aran conferma che non bastano a recuperare gap con altri settori; si ipotizza un aumento di circa 100 euro lordi a regime con i prossimi contratti. Va detto in premessa che stiamo parlando di contratti che nell’eventualità di un rinnovo potranno essere sottoscritti non prima del 2021

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti

Edilizia, c’è il rinnovo del contratto artigianato

Con l’intesa, che coinvolge circa 400mila addetti, si riallineano tutti i contratti dell’edilizia. Sindacati: abbiamo creato i presupposti per promuovere realmente l’applicazione del contratto edile nei cantieri, garantendo parità di trattamenti, sicurezza e formazione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti

Banche, via libera della First Cisl al rinnovo

Colombani: l'esito della trattativa ha ribadito la centralità del contratto nazionale. Sul fronte economico l'aumento di 190 euro va al di là della richiesta contenuta dalla piattaforma sindacale, nonostante l'allungamento a quattro anni della vigenza contrattuale. Questo perchè l'inflazione programmata si è rilevata più bassa rispetto alle nostre stime

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it