Domenica 29 novembre 2020, ore 21:19

Quotidiano di informazione socio‑economica

mortale

Attualità

Tragedia sul lavoro in provincia di Napoli: due le vittime

Furlan (Cisl): ancora una tragedia dovuta alla mancata prevenzione, alla carenza di controlli, all'inosservanza delle norme. Non è una fatalità. La sicurezza in tutti i luoghi di lavoro rimane per il sindacato una priorità. Una questione nazionale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Sicurezza sul lavoro

Porto di Savona: sciopero per incidente mortale, operaio precipita nella stiva

Cisl Liguria: servono subito assunzioni nel pubblico impiego per irrobustire la rete dei controlli, la politica capisca una volta per tutte che la vita di chi lavora deve essere davvero la priorità di uno Stato civile

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Sicurezza sul lavoro

Ancora un incidente mortale. L’Inail presenta oggi il rapporto annuale sulle vittime del lavoro

E’ avvenuto nel Salernitano. L'uomo stava scaricando da un camion rotoli di pellicola è stato travolto e schiacciato dal materiale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

La tragedia

All’Ilva di Taranto si muore ancora, scatta lo sciopero

Un operaio di una ditta di appalto è rimasto ucciso durante le operazioni di sostituzione di una fune. I sindacati attaccano l’azienda e lanciano la protesta. Sotto accusa le condizioni di sicurezza

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Incidenti sul lavoro

Porto di Genova, sindacati proclamano 24 ore di sciopero per incidente mortale

Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti di Genova hanno indetto la protesta in seguito all'incidente nel quale ieri un camionista è stato travolto e ucciso da una motrice

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Salute e sicurezza

Sulcis: infortunio sul lavoro, muore operaio romeno

Oggi, inoltre, lo sciopero indetto dai sindacati metalmeccanici di Verona dopo l’infortunio mortale di sabato nel quale è deceduto un altro operaio, sempre rumeno, mentre era impeganto in attività manutentive

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Incidenti sul lavoro

Porti: sciopero nazionale per infortunio mortale a Ravenna

Un'altra vittima del lavoro nei porti - sostengono i sindacati - evidenzia che gli sforzi prodotti sino ad oggi non sono sufficienti, si deve fare molto di più sul piano della prevenzionee della cultura della sicurezza, per garantire la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, anche cercando nuovi strumenti e modalità per contrastare i rischi"

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Incidenti sul lavoro

Sciopero di 24 ore per 1.900 operai del marmo

Sindacati edili: un'altra tragica morte ricorda che occorre lavorare meno e meglio, rispettando le norme attualmente in vigore ma spesso eluse

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Incidente mortale sul lavoro

Operai morti a Priolo, Eni sospende la ditta dell'indotto

La decisione - affermano i tre segretari generali di Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil - colpisce dodici lavoratori, colleghi dei due operai morti. Sospendere l'attività, pur in attesa degli esiti dell’inchiesta giudiziaria su quanto avvenuto, equivale ad una lugubre beffa

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Incidenti sul lavoro

Livorno. Sciopero per l’incidente mortale ai cantieri Benetti

Alla protesta hanno partecipato i 700 lavoratori dei cantieri e delle ditte dell’indotto. Nella nave è morto un marittimo, Gabriele Petrone, 39 anni, mentre un’altra decina di suoi colleghi sono rimasti feriti

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it