Sabato 15 giugno 2024, ore 17:00

Sindacato

L’Europa nuova nelle proposte della Cisl

Lavoro, coesione, partecipazione: sono i pilastri sui quali è possibile costruire, secondo la Cisl, un’Europa nuova, inclusiva e pronta ad affrontare le nuove sfide del futuro. Con queste premesse si è svolta oggi a Roma, all’Auditorium di via Rieti, l’evento organizzato dalla Confederazione di via Po dal titolo “Insieme per un’Europa nuova” che ha visto la partecipazione, tra gli altri, della vicepresidente del Parlamento europeo, Pina Picierno, e del vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani.
Ad aprire i lavori moderati dal vicedirettore Tg La, Andrea Pancani, il segretario confederale Cisl, Mattia Pirulli, che ha sottolineato la necessità di essere pronti alle prossime sfide epocali. “E’ necessario riscoprire lo spirito dei padri costituenti che, sulle macerie della seconda guerra mondiale, hanno saputo mettere in piedi un’Europa unica e coesa – ha detto Pirulli - . Serve un’Europa nuova che valorizzi il lavoro e la partecipazione.” 
Proposte e priorità elaborate dalla Cisl in un manifesto per un’Europa unita, partecipata, dei popoli e del lavoro attraverso un grande processo di riforma che promuova il modello sociale e i valori democratici: “una governance sovranazionale in grado di valorizzare e tutelare gli interessi dei singoli Stati e di rispondere concretamente ai bisogni dei lavoratori e delle lavoratrici, dei pensionati e delle pensionate, dei cittadini e degli immigrati”. Secondo la Cisl “l’Ue dovrà salvaguardare e promuovere maggiormente la dignità della persona e il lavoro di qualità, contrastando le disuguaglianze e le marginalità sociali, dando risposte di inclusione in particolare a donne e giovani. Idee condivise anche dalla vicepresidente del Parlamento europeo, Pina Picierno: “L’Europa in questi anni ha conosciuto varie crisi che ha cercato di gestire tenendo la postura giusta, grazie anche alla visione di David Sassoli. Ora però c’è bisogno di un’Europa più vicina al lavoro e alle persone, e la prossima dovrà essere una legislatura costituente capace di riformare i trattati internazionali”. “Un’Europa nuova come quella prospettata dalla Cisl che – ha concluso Picierno - in questi anni ha dimostrato un punto di vista lungimirante e prezioso.” Un merito riconosciuto anche dal ministro degli Esteri. “Grazie alla Cisl che ci porta a parlare di un tema così importante”: ha detto Tajani, sottolineando la necessità di un’Europa che metta al centro il lavoro e la persona. “In questo contesto la proposta di legge della Cisl per la partecipazione dei lavoratori alla gestione delle imprese va nella giusta direzione – ha aggiunto Tajani - proprio in un momento come questo in cui abbiamo bisogno di stabilità, a livello nazionale e a livello globale”. Una globalità importante anche per il segretario confederale CES, Giulio Romani, per il quale serve un’Europa con un nuovo sistema culturale in cui tutti si possano riconoscere.
A chiudere l’evento il segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra, il quale ha evidenziato l’incapacità di questa Europa di essere protagonista sulla scena globale. “Il mondo cambia. Anche l’Europa deve cambiare. Bisogna accelerare lungo la strada dell’integrazione economica e sociale”. E per restare al passo con l’Europa, all’Italia serve un’Agenda che deciderà crescita e futuro del Paese. “Un nuovo inizio europeista Insieme per un’Italia e un'Unione nuove, in grado di fare bene e fino in fondo la loro parte, per ritrovare lo spirito e l’ambizione dei Padri fondatori, verso una vera comunità dei popoli e del lavoro e l’orizzonte degli Stati Uniti d’Europa”.
Anna Taverniti
 

( 29 maggio 2024 )

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

L'800 Lombardo, da Hayez a Previati in mostra a Monza Orangerie-Villa Reale e Musei Civici

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Mostre

Giuseppe Mazzini e Silvestro Lega, vite del Risorgimento

Una mostra al Vittoriano accosta queste figure eccezionali del nostro Ottocento

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

Cercare la vita in maniera vorace

È variegata l’umanità raccontata da Di Consoli, tanti i personaggi che fanno da sfondo a questi suoi racconti poetici, molti incontrati di notte

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2024 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it