Mercoledì 8 aprile 2020, ore 21:37

Quotidiano di informazione socio‑economica

Scuole Belle

A Roma la manifestazione degli addetti ai servizi di pulizia

di Silvia Boschetti

Anno scolastico nuovo problemi vecchi. E se ad essere prese in considerazione sono le sorti degli addetti delle pulizie l’affare diventa addirittura annoso. Per i 16mila ex Lsu e dei cosiddetti Appalti storici il nodo da sciogliere è sempre lo stesso, ovvero la continuità del lavoro e la certezza di pagamento dei salari. Una protesta che si rinnova, dunque, e il prossimo 11 settembre culminerà con una manifestazione nazionale a Roma davanti al ministero dell’Istruzione. Alla vigilia della ripresa delle lezioni per gli alunni italiani Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti - che nelle scorse settimane avevano proclamato lo stato di agitazione della categoria - sosterranno la manifestazione ed il presidio dei lavoratori. Per il segretario nazionale della Fisascat Cisl Fabrizio Ferrari ”è urgente attivare il tavolo di confronto tra parti sociali, previsto dalle intese governative, per definire soluzioni adeguate e i passaggi del processo di internalizzazione dei servizi di pulizia nelle scuole annunciato nei mesi scorsi da esponenti dell’attuale Governo che dovrà prevedere, in modo inequivocabile, la continuità occupazionale e di reddito di tutti i 16mila lavoratori”. Sollecita l’intervento del Governo pure Davide Guarini, segretario generale Fisascat Cisl: ” Il Governo Conte che tanto ha rilanciato sulla dignità del lavoro dia seguito agli annunci fatti sull’internalizzazione del servizio e assicuri il via libera alla stabilizzazione dell’occupazione e del reddito di migliaia di addetti che da anni vivono in uno stato di incertezza assoluta”.

Approfondimento su Conquiste Tabloid

( 6 settembre 2018 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it