Domenica 18 aprile 2021, ore 7:19

Quotidiano di informazione socio‑economica

Call center

Abramo Customer Care, tremila addetti a rischio

Sembra sfumare la possibilità di cessione della Abramo Customer Care e il 31 marzo Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil proclamano lo stato di agitazione in tutte le sedi regionali. Parliamo di tremila dipendenti, 1.200 dei quali nella sola sede di Crotone. Non appena l’emergenza epidemiologica lo renderà possibile, le sigle intendono organizzare una manifestazione di protesta davanti alla sede aziendale della holding a Caraffa di Catanzaro.
Andiamo con ordine. Sono passati ormai 5 mesi dalla richiesta di concordato presentata dall’azienda al tribunale di Roma lo scorso 30 ottobre. Pochi giorni fa, il 24 marzo, la Heritage Ventures, investment company irlandese, ritira la propria offerta di affitto ponte d’urgenza per Abramo Customer Care, presentata il 18 febbraio 2021.
La società conferma però il proprio interesse a partecipare ad una gara d’acquisto. La decisione sarebbe stata presa, secondo quanto si legge in un comunicato aziendale “a seguito della mancanza di riscontri definitivi rispetto alla proposta avanzata”. Il termine ultimo del 10 marzo 2021 sarebbe stato indicato da Heritage Ventures come inderogabile.
Secondo Orlando Taddeo, managing director di Heritage Ventures questa data “era connessa ad importanti scadenze inerenti il business aziendale”. Infatti prosegue: “Lo stato dell’azienda e l’incertezza rispetto al suo futuro non hanno permesso ad Abramo di partecipare ad alcune commesse rilevanti, incidendo quindi in maniera negativa su un fatturato deficitario”.
Per Heritage Ventures solo un affitto ponte d’urgenza in attesa dell’asta per l’acquisto avrebbe potuto consentire di mantenere integro il valore di mercato di Abramo Customer Care. 
Fondata in Irlanda nel 2016, Heritage Ventures investe in start-up promettenti ed in aziende innovative.
Secondo quanto si legge sul sito aziendale, Abramo Customer Care Spa è la società a cui farebbero capo la proprietà, la direzione ed il coordinamento delle società del gruppo Albacall sh.a., Abramo Deutschland GmbH e Abracall.ro S.r.l.
L’azienda ha in realtà una storia secolare, che inizia nel 1908, con la fondazione della Tipografia “Popolare”, una realtà artigiana di Giovanni Abramo, (a cui sono seguite altre tre generazioni di imprenditori) .Nel1950 l’azienda diventa l’Arti Grafiche Abramo che annovera tra i suoi clienti la Regione Calabria, per la quale è stampato e distribuito il Bollettino Ufficiale della Regione. Trent’anni dopo l’ Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani comincia a servirsi di Grafiche Abramo per la stampa dei suoi volumi. 
L’attività si espande negli anni Novanta. Le Grafiche Abramo cambiano il nome in Abramo Printing & Logistics e nel 1997 nasce Abramo Customer Care S.p.A., azienda leader per la fornitura di servizi integrati di BPO (Business Process Outsourcing) .
Nel 2009 Abramo approda a Tirana, in Albania, e fonda Albacall. Nel 2014 a Berlino come Abramo Deutschland, nel 2015 a São Paulo come Abramo do Brasil e nel 2016 in Slovenia come Abramo.Si. In Italia nel corso del tempo l’azienda apre filiali in Calabria, nel Lazio, in Sicilia.
Oggi tuttavia migliaia di lavoratori della Abramo CC non ne possono più.
Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom hanno sottolineato l’importanza, nell’ambito della procedura concorsuale di considerare la migliore soluzione per i lavoratori .Dopo il ritiro dell’offerta di Heritage, Abramo Cc starebbe valutando con i propri legali la possibilità di cessione delle attività nell’ambito di un’asta pubblica, non ritenendo percorribile la strada dell’affitto.
Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom intendono interessare le Prefetture calabresi, la Regione Calabria ed è stata inviata la richiesta dell’apertura di un tavolo di crisi presso il ministero dello Sviluppo Economico.
Elisa Latella
 

( 18 aprile 2021 )

Filosofia

Le vacanze di Cioran

La completa inettitudine dell’uomo Cioran alla vita normale, il suo sentirsi inadeguato ad ogni cosa, il suo essere preda della noia, il suo subitaneo essere stanco di tutto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

La solidarietà si esprime pure nei gesti quotidiani, come il rispetto delle regole, il sostegno ai tanti che vivono in solitudine questa necessaria reclusione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Filosofia

L’infinito etico di Lévinas

Compie cinquant’anni Totalità e infinito del filosofo lituano-francese che ha ripensato l’etica del Novecento a partire dal fuori, dal volto dell’altro

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2021 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it