Venerdì 1 luglio 2022, ore 22:23

Breaking News

Lavoro

Covisian-Ita: tutti salvi

I lavoratori Covisian-Ita sono salvi. Tutti i 522 verranno ricollocati da Ita Airways e dallo stesso call center. I due accordi sono stati sottoscritti giovedì sera, al tavolo indetto dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in sinergia con il ministero dello Sviluppo Economico, e salvaguardano l'intero perimetro occupazionale delle lavoratrici e dei lavoratori precedentemente operanti sulle attività di assistenza clienti di Alitalia prima, ed Ita poi.
L’intesa prevede internalizzazione con contratto a tempo indeterminato di 200 risorse ex Covisian dedicate alla commessa Ita Airways, che si affiancano ai colleghi già presenti nella sede di Fiumicino, in modalità smart working a Palermo e Rende secondo il seguente calendario: 100 assunzioni a partire dalle prossime settimane,e anticipo rispetto alle previsioni iniziali del tavolo di contrattazione, di altre 100 entro dicembre 2022 in linea con le ottime previsioni di crescita della Compagnia - utilizzo di strumenti sociali innovativi presenti nell'ultima legge di bilancio in accordo con i ministeri competenti.
Ita Airways sottolinea il "prezioso lavoro dei ministeri che hanno permesso la realizzazione di un tavolo di concertazione contraddistinto da un approccio costruttivo di tutte le parti coinvolte a partire dalle sigle sindacali".
"Questa intesa elimina la ingiustificabile e inaccettabile condizione che portava i lavoratori del call center Covisian, prima tutelati da un accordo, a ritrovarsi senza speranze per il loro futuro lavorativo e ancora peggio in un territorio in cui, questa perdita di posti di lavoro, non avrebbe fatto altro che aggravare la tensione sociale legata alla crisi economica". Commentano  i sindacati Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil. "La nostra è stata una dura battaglia sindacale - sottolinea Francesco Assisi, segretario generale Fistel Cisl Sicilia - una di quelle che purtroppo spesso ci troviamo ad affrontare in questo martoriato settore dei call center, come dimostra anche la vertenza Almaviva dei lavoratori del servizio Tim. Ci auguriamo che con questa intesa si ponga fine alle continue incertezze alle quali sono sottoposti continuamente questi lavoratori come tanti del settore". 
Per il segretario generale Cisl Palermo-Trapani, Leonardo La Piana "questo accordo è fondamentale per tutti i lavoratori del customare care Ita, ma anche per la città di Palermo che non può sopportare altre perdite di posti di lavoro. Oggi questo segnale assume una forte importanza che suggella il lavoro della nostra segreteria nazionale, guidata dal  segretario Luigi Sbarra, che a Palermo aveva garantito il massimo impegno in un incontro con i lavoratori, e della nostra Fistel Cisl, ma è anche una vittoria ottenuta grazie alla tenacia dei diretti interessati che mai si sono demoralizzati e sempre hanno lottato ogni giorno "
"Ringrazio tutti i soggetti coinvolti a partire dal mio staff, le parti sociali, le imprese e il Mise che ha lavorato per mettere in campo una risposta che ha consentito di salvaguardare i livelli occupazionali - interviene  il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando. Avevamo detto che avremmo gestito il tavolo senza clamore e senza propaganda, con l'unico obiettivo di non lasciare i lavoratori a casa e abbiamo raggiunto questo risultato". 
Cecilia Augella

( 17 giugno 2022 )

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Mescolando la ragione e il sentimento La Capria nella sua opera ha narrato una cosmogonia della vita quotidiana, fondata sull’uso del senso comune, e dominata dalla costante presenza del mare

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

L'epica di Raffaele Nigro

 Il cuoco dell’Imperatore edito da La Nave di Teseo, cade a 35 anni dal premio Campiello che lo scrittore di Melfi si aggiudicò nel 1987

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Addio a Raffaele La Capria

Lo stupore della bellezza

"La bellezza ha in sé un valore morale oltre che estetico, che è un bene per lo stupore e la meraviglia che suscita in noi"

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it