Sabato 28 maggio 2022, ore 19:19

Breaking News

Industria

Fincantieri: servono certezze sulla continuità industriale e occupazionale

E' preoccupato il sindacato rispetto alla scelta compiuta dal Governo nel cambiare la governance di Fincantieri. Ieri  il saluto ai dipendenti prima di lasciare Trieste da parte dell’amministratore delegato, Giuseppe Bono che lascerà ufficialmente il timone di Fincantieri il prossimo lunedì, 16 maggio, giorno dell’assemblea; al suo posto entrerà Pierroberto Folgiero.

I sindacati sollecitano al più presto un incontro con il nuovo management per conoscere le strategie industriali, le possibili alleanze internazionali, gli investimenti necessari al consolidamento e al miglioramento strutturale e industriale dei siti, affinché non venga pregiudicato quanto in questi anni è stato realizzato in termini di crescita occupazionale e certezze industriali che hanno portato il Gruppo ad essere leader mondiale sia nel settore cruise che militare.

“I circa 9mila dipendenti che lavorano negli otto cantieri, nei palazzi direzionali e nelle società controllate e le migliaia di lavoratori delle aziende d’appalto e dell’indotto - afferma Roberto Benaglia, segretario generale della Fim Cisl - chiedono di avere certezza circa la continuità dell’attività industriale sviluppata dall’ ad Bono dai primi anni 2000 ad oggi”.

In particolare la Fim chiede di affrontare anche le criticità produttive dovute al difficile contesto internazionale, come l’approvvigionamento di acciaio e di semilavorati necessari al proseguimento della costruzione delle navi nei vari cantieri.“Chiediamo al Governo garanzia che il gruppo Fincantieri rimanga un soggetto leader nella cantieristica a livello mondiale. Per noi le priorità sono la continuità industriale e quella occupazionale. Occorre conoscere al più presto il piano industriale dei prossimi anni per dare risposte alle preoccupazioni dei lavoratori”.

Sara Martano

( 11 maggio 2022 )

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

La crisi delle edicole è la stessa della carta stampata e prosegue man mano che avanza la smaterializzazione indotta dall’innovazione digitale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Mostre

Un percorso emozionale nell’arte del Novecento

 Attraverso il nuovo allestimento dal titolo “Vedo rosso”, promosso dalla Collezione Giancarlo e Donna Olgiati nella sua sede di Lugano

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

La filosofia per i bambini

Si approccia la filosofia facendo capire al bambino che i temi filosofici sono per la maggior parte legati all’esistenza stessa, alla quotidianità

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

Immagine Foto Gallery

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it