Mercoledì 12 agosto 2020, ore 20:46

Quotidiano di informazione socio‑economica

Grandi Magazzini

Mercatone Uno, autorizzata la cessione dei punti vendita

Cessione di punti vendita e salvaguardia dei livelli occupazionali. È una svolta positiva quella trovata per Mercatone Uno, il gruppo di vendita di mobili e complementi di arredo in Amministrazione Straordinaria dal 7 aprile 2015. Dopo un confronto al ministero dello Sviluppo Economico con Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs e i rappresentanti degli Enti Locali i Commissari straordinari hanno formalizzato l’autorizzazione alla cessione di 68 punti vendita (dei 74 previsti nel bando), costituiti da 59 negozi attualmente attivi e dai 9 chiusi nel corso della procedura di Amministrazione straordinaria. Secondo la Fisascat Cisl queste offerte sono ritenute un primo step. ”Il confronto negoziale con gli acquirenti dovrà essere teso a verificare la praticabilità di soluzioni finalizzate a migliorare le ricadute dell’operazione rispetto alla componente occupazionale, considerato che per circa 1.000 lavoratori attualmente alle dipendenze del Gruppo Mercatone Uno si profila la prospettiva della disoccupazione” spiega Vincenzo Dell’Orefice, segretario nazionale Fisascat.

Approfondimento su Conquiste Tabloid

( 22 maggio 2018 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it