Sabato 12 giugno 2021, ore 18:58

Quotidiano di informazione socio‑economica

Furlan

Sindacato 

Luigi Sbarra nuovo segretario generale della Cisl 

Il Consiglio generale lo ha eletto seguendo l’indicazione di Annamaria Furlan che lascia   dopo sette anni di mandato. Un passaggio di testimone nel segno della coesione e della concertazione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Sindacato 

Furlan lascia la guida della Cisl 

Al Consiglio generale di marzo proporrà come suo successore Luigi Sbarra,  attuale segretario generale aggiunto. Ricambio del gruppo dirigente nel segno dell’unità

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Consultazioni 

L’agenda concreta del sindacato 

Cgil Cisl Uil al premier incaricato: proroga del blocco dei licenziamenti, rafforzamento del Ssn.  E la richiesta di essere stabilmente interlocutori sul Recovery plan. Da Draghi vero ascolto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Recovery plan 

Governo-sindacati: parte il vero confronto 

Conte: c’è un salto di qualità per l’occupazione.   Cgil Cisl Uil: parti sociali vanno coinvolte nella governance di un piano decisivo per il futuro 

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti 

Lavanderie industriali, siglato il rinnovo per circa 20mila lavoratori 

L’accordo è stato firmato tra Assosistema-Confindustria e Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil Soddisfazione è sta espressa su twitter dalla segretaria generale della Cisl Annamaria Furlan

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Industria 

Stellantis, nasce il quarto gruppo mondiale di auto 

Le assemblee di Fca e Psa hanno approvato le nozze. Il nuovo Gruppo avrà 400 mila dipendenti. Cisl e Fim: da fusione nessun contraccolpo sull’occupazione, ora serve il piano industriale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Lavoro 

Ex Ilva, nuova fase 

Accordo Governo-ArcelorMittal. Ingresso dello Stato fino al 60% di capitale. Salvi i 10.700 lavoratori Furlan e Benaglia: ora vanno avviate forme di coinvolgimento e di partecipazione attiva dei dipendenti

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Società 

Censis: tsunami occupazionale davanti 

Rapporto sulla situazione sociale del Paese: il sistema Italia è una ruota quadrata che non gira.  Furlan: fotografia impietosa dei nodi irrisolti, il governo deve cambiare linea

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Manovra 

Lavoro, poche risorse 

Cgil Cisl Uil in audizione: inadeguate anche le cifre per i contratti pubblici. Serve confronto preventivo.  Furlan ricorda i 40 anni del terremoto in Irpinia e Basilicata. Recovery fund, non ci sarà altra occasione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Manovra 

Pubblico impiego, sciopero il 9 dicembre 

Sindacati di categoria: nessuna apertura su contratti e occupazione. Cgil Cisl Uil: confronto con il governo insufficiente nel metodo e nel merito. Furlan: poche risorse per riforme, non si parla di crescita

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

La notte è l’incubatrice dell’evoluzione antropologica. Come tale, acquisisce preminenza sulle modalità dell’articolazione umana in parallelo allo sviluppo tecnico e al mutamento dei costumi

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Maria Teresa l'Imperatrice

Una donna straordinaria

Una figura che ha segnato profondamente il suo secolo e ha lasciato importanti tracce non solo a Vienna, dove visse, ma in tutti i Paesi europei che ha governato. Maria Theresia Walburga Christina Amalia, nata nel 1717, figlia dell’Imperatore Carlo VI, salì al trono degli Asburgo, prima e unica donna, nel 1740, a soli 23 anni, e vi rimase fino alla morte

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Zia Mame

Zelig al femminile

Sarebbe interessante indagare il motivo per cui un romanzo come "Zia Mame" sia riuscito a scalare la classifica dei libri più venduti in Italia sino alla prima posizione a averla mantenuta per quasi una intera estate alcuni anni fa. In un Paese, dove, occorre ricordarlo, la gente legge pochissimo, i più non comprano ormai nemmeno il giornale figurarsi se gli viene in mente di ficcare il naso dentro una libreria

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2021 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it