Sabato 24 luglio 2021, ore 17:18

Quotidiano di informazione socio‑economica

Rinnovi

Contratto Fca: è pronta la piattaforma

di Silvia Boschetti

È pronta la piattaforma sindacale per il rinnovo del contratto di lavoro del Gruppo Fca-Cnhi-Ferrari. Contratto che scade il 31 dicembre ed interessa circa 90mila dipendenti italiani. Cuore della proposta dei metalmeccanici un aumento del 10% della paga base in 4 anni, più welfare e maggiori flessibilità sull’orario di lavoro nell’utilizzo dei permessi e per la banca delle ore e più formazione. I contenuti sono stati presentati a Roma all’Assemblea di oltre 500 delegati Rsa provenienti da tutti gli stabilimenti italiani Fca-Cnhi-Ferrari. Il testo, messo a punto da Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Aqcf, ovvero le sigle firmatarie del Contratto collettivo specifico di lavoro (Ccsl) con Fca, sarà sottoposto al voto delle rappresentanze sindacali in tutti gli stabilimenti giovedì e venerdi. In particolare le sigle sul fronte economico rivendicano ”aumenti complessivamente pari al 10% della paga base” a regime in quattro anni. Le richieste sindacali sono ritenute ”ragionevoli” da Marco Bentivogli, segretario generale Fim Cisl che parla di una ”piattaforma ambiziosa e robusta” con un rafforzamento di ”partecipazione e formazione per guardare al futuro”del Gruppo. Per Ferdinando Uliano,segretario nazionale Fim Cisl , “la piattaforma è molto innovativa, frutto di un grande lavoro di preparazione che ha coinvolte le Rsa di tutti gli stabilimenti del Gruppo che ha trovato una importante sintesi unitaria”. Ricordiamo che la Fiom non è firmataria dell’ultimo contratto e, quindi, non partecipa a questa nuova piattaforma di richieste.

Approfondimento su Conquiste Tabloid

( 5 novembre 2018 )

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Rigore e passione per la musica: questa l'eredità che ci lascia il Maestro Ennio Morricone. Tutta la sua vita è stata improntata da ricerca e da sperimentazione continue, divertendosi anche a superarsi sempre e comunque

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Storia

Il cibo a Venezia nel mediovevo

Cosa mangiavano i veneziani, sia nobili che popolani, che mestieri facevano, come si spostavano, vestivano e divertivano 

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Mostre

Gli ulivi di Francesco Bosso

Sarà inaugurata il 24 luglio e resterà aperta fino al 30 settembre al Castello di Tutino a Tricase (vicino Lecce) la mostra fotografica di Francesco Bosso “Alive”

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2021 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it