Sabato 12 giugno 2021, ore 18:40

Quotidiano di informazione socio‑economica

Il caso

Mercatone Uno, prima risposta positiva ai lavoratori: concessa cig straordinaria

Prima risposta positiva per i lavoratori di Mercatone Uno un mese dopo lo scoppio della crisi e l’annuncio dei licenziamenti. E’arrivata, infatti, la concessione del trattamento di cassa integrazione salariale straordinaria a favore dei 1.824 addetti impegnati nelle 56 unità produttive della catena commerciale. È questo il contenuto del Decreto direttoriale emanato mercoledì dalla direzione generale degli ammortizzatori sociali e della formazione del ministero del Lavoro e Politiche Sociali. Il percorso per arrivare alla corresponsione della cig straordinaria era stato immediatamente attivato presso i Dicasteri del Lavoro e delle Politiche Sociali e dello Sviluppo Economico, fin dalle prime ore successive allo scorso 25 maggio; giorno in cui è stato dato l’annuncio della crisi aziendale. La vicenda, infatti, è stata seguita dal Governo con la massima attenzione, in prima persona dal vicepremier e ministro Luigi Di Maio. Prima del Decreto erano già stati nominati i nuovi commissari governativi cui è stata riaffidata l'amministrazione straordinaria dell'azienda. Il trattamento sarà erogato, previa verifica da parte dell'Inps dell'inquadramento aziendale, per il periodo che va dal 24 maggio 2019 al 31 dicembre 2019. Con il Decreto direttoriale, inoltre, l'Inps è autorizzato a "provvedere al pagamento diretto del trattamento"

( 27 giugno 2019 )

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

La notte è l’incubatrice dell’evoluzione antropologica. Come tale, acquisisce preminenza sulle modalità dell’articolazione umana in parallelo allo sviluppo tecnico e al mutamento dei costumi

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Maria Teresa l'Imperatrice

Una donna straordinaria

Una figura che ha segnato profondamente il suo secolo e ha lasciato importanti tracce non solo a Vienna, dove visse, ma in tutti i Paesi europei che ha governato. Maria Theresia Walburga Christina Amalia, nata nel 1717, figlia dell’Imperatore Carlo VI, salì al trono degli Asburgo, prima e unica donna, nel 1740, a soli 23 anni, e vi rimase fino alla morte

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Zia Mame

Zelig al femminile

Sarebbe interessante indagare il motivo per cui un romanzo come "Zia Mame" sia riuscito a scalare la classifica dei libri più venduti in Italia sino alla prima posizione a averla mantenuta per quasi una intera estate alcuni anni fa. In un Paese, dove, occorre ricordarlo, la gente legge pochissimo, i più non comprano ormai nemmeno il giornale figurarsi se gli viene in mente di ficcare il naso dentro una libreria

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2021 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it