Venerdì 3 luglio 2020, ore 11:44

Quotidiano di informazione socio‑economica

In primo piano

Cisl: presentata alla Camera la proposta di iniziativa popolare

E' stata la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, a guidare la delegazione della Cisl che oggi a Roma, alle ore 10,00, ha depositato presso la Camera dei Deputati a Piazza Montecitorio, le 500 mila firme raccolte in questi mesi dalla Cisl in tutte le città italiane a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare "Per un fisco più equo e giusto". Bonus fiscale di mille euro per i pensionati, i lavoratori dipendenti ed autonomi, i giovani collaboratori, un nuovo assegno familiare per il sostegno alle famiglie, abolizione delle tasse sulla prima casa, una fiscalità locale al servizio del cittadino, contrasto d'interesse per combattere l'evasione ed una imposta progressiva sulla grande ricchezza: sono questi i punti principali su cui è articolata la proposta della Cisl per sostenere i redditi e cambiare radicamente il sistema fiscale nel segno dell'equità. La Cisl sollecita anche un nuovo patto tra le generazioni per una previdenza più equa e sostenibile, misure di flessibilità in uscita per favorire il lavoro dei giovani, attraverso una profonda modifica della riforma Fornero.

Leggi il link sottostante con l'approfondimento pubblicato da Conquiste del Lavoro il 3 settembre 2015

 

 

( 2 settembre 2015 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it