Venerdì 10 aprile 2020, ore 1:42

Quotidiano di informazione socio‑economica

24º Anniversario

Strage via D’Amelio. Paolo Borsellino e la sua scorta, eroi di giustizia

Oggi ricorre il 24esimo anniversario della strage di via D’Amelio nella quale perirono, barbaramente trucidati per mano mafiosa, il giudice Paolo Borsellino e la sua scorta. Una grave ferita inferta alla democrazia italiana - afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella durante la cerimonia di commemorazione. "L’azione e l’esempio di queste personalità costituiscono un’eredità ricca e positiva - ha aggiunto Mattarella - a cui hanno potuto attingere tanti altri servitori dello Stato, e, insieme a loro, numerosi cittadini e tanti giovani. Dobbiamo essere consapevoli di questo patrimonio e impiegarlo perchè la vittoria sulla criminalità sia piena. Onorare Borsellino significa continuare la sua battaglia".

"La Cisl non dimentica il sacrificio di Paolo Borsellino e della sua scorta barbaramente trucidati, eroi della giustizia e del dovere civico". Si associa la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan. "Non c'è sviluppo economico senza che aumenti la legalità, sicurezza nel territorio e giustizia sociale. Il sindacato è in prima linea in questa battaglia insieme alle tante associazioni antimafia - conclude Furlan. Nel nome e sull'esempio eroico dei tanti magistrati uccisi per difendere le istituzioni democratiche".

( 19 luglio 2016 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it