Giovedì 29 febbraio 2024, ore 11:42

Global

Sindacati sotto processo, in Russia come in Turchia

Un sindacato sciolto per decreto in Russia. Sessantotto membri di un’organizzazione sindacale arrestati in Turchia. Business as usual in alcuni paesi, dove il sindacato o è concepito come emanazione del regime o è vissuto come ostile. Nel caso della Turchia, siamo di fronte ad una vera e propria purga da parte del regime di Erdonan, a seguito del colpo di stato del 15 luglio 2016. Gli uomini arrestati stamane, in base a quanto riferito dai media, sarebbero componenti di 6 direzioni del sindacato Aksiyon Is Konfederasiyonu (Confederazione dei sindacati d'azione) considerato vicino all’imam Fetullah Gülen. La vicenda russa, invece, riguarda un sindacato affiliato ad IndustriALL Global Union, l’ITUWA, sciolto da un tribunale di San Pietroburgo perché accusato di aver condotto attività politiche e di aver ricevuto fondi esteri. Tutto nasce dal fatto che il sindacato aveva promosso una petizione pubblica per l'indicizzazione degli stipendi dei dipendenti in società private in conformità con l'inflazione e criticato la politica socioeconomica delle autorità statali sul suo sito web. Come se non bastasse, il giudice ha anche preso in considerazione la solidarietà dell’ITUWA con i camionisti russi che protestavano contro gli aumenti delle tasse come esempio di attività contraria allo status di sindacato. In una nota, IndustriALL definisce la decisione della corte un precedente molto pericoloso che impedisce a ITUWA e agli altri membri del sindacato di esprimere apertamente la propria solidarietà interna e inter-sindacale e che quindi viola i principi di libertà di associazione riconosciuti a livello internazionale.

(Articolo completo domani su Conquiste Tabloid)

( 19 gennaio 2018 )

Mostre

La cartografia e la famiglia De Agostini

 Le carte geografiche della De Agostini hanno segnato un’in tera epoca, a cui oggi, nel mondo dominato dalla digitalizzazione e dai satellitari, guardiamo con una certa nostalgia

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Eventi

Torna Milano MuseoCity

Dal primo marzo la manifestazione promossa dal Comune con l’obiettivo di valorizzare gli spazi espositivi della città e del territorio limitrofo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

Il capolavoro scomparso

“Il collezionista” è la riprova del talento di Daniel Silva e la conferma che la letteratura di spionaggio costituisce l’unica forma letteraria di rilettura e interpretazione geopolitica di questa epoca

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2024 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it