Domenica 14 agosto 2022, ore 12:17

Powell

New York 

Usa in recessione tecnica: Pil cala più delle attese dello 0,9% 

Si complica la battaglia della Fed. Ma a luglio scendono ancora le aspettative economiche di consumatori e imprese nell’Ue e nell’Eurozona

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

New York 

La Fed rialza i tassi dello 0,75%: è battaglia contro l’inflazione 

Il quarto rialzo dall'inizio dell’anno arriva nonostante un inizio di rallentamento nelle spese e nella produzione. Ma il mercato del lavoro resta solido e il tasso di disoccupazione basso

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Tassi e mercati 

Effetto Bce sullo spread italiano sotto controllo in attesa della Fed 

La banca centrale Usa si avvia ad alzare il costo del denaro di un altro 0,75% nel tentativo di raffreddare l’economia e, di conseguenza, la volata dei prezzi schizzati in giugno al 9,1%

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Guerra 

Bce e Fed tirano fuori le sciabole per frenare la corsa dell’inflazione 

Ma salgono i timori che la politica del rialzo dei tassi non sia sufficiente a fermare un nemico che nessuno aveva visto arrivare così prepotente

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

New York 

La Fed alza i tassi dello 0,75% per frenare l’inflazione all’8,6% 

Si tratta del maggiore rialzo dal 1994 per cercare di temperare i prezzi schizzati ai massimi da 40 anni. E prevede che alla fine dell’anno i tassi saranno intorno al 3,4%

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

New York 

In arrivo il nuovo rialzo Fed dopo lo shock Bce sui mercati 

La fiammata dell’inflazione all’8,6% potrebbe spingere il presidente Jerome Powell a farsi più aggressivo contro un caro-vita che morde sui portafogli degli americani

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

New York 

La Fed spinge su nuovi rialzi dei tassi non graditi dalle Borse 

E la Bce si mette in coda, con un probabile cambio di politica monetaria da attuare prima dell’ estate per arginare l’inflazione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

New York 

La Fed pronta ad alzare i tassi per combattere l’inflazione 

Il presidente Jerome Powell ha confermato l’ipotesi di una stretta a marzo e ha assicurato che userà tutti  gli strumenti per combattere il caro prezzi, la cui corsa è attesa rallentare nel corso dell’anno

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Washington 

Usa: la Fed non tocca i tassi e continua a comprare titoli 

Il presidente Jerome Powell: l’economia americana ha fatto progressi verso gli obiettivi della massima occupazione e della stabilità dei prezzi

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Usa 

Powell rassicura i mercati sui tassi ma Wall Street non ci crede 

Il presidente della Federal Reserve si dichiara ”paziente”di fronte a quella che è ancora una strada lunga per gli obiettivi della massima  occupazione e della stabilità dei prezzi. Un atteggiamento che non sembra innescare una battaglia contro l’inflazione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

Gioia del palato... e non solo

Il cibo non è soltanto gioia del palato, ma espediente per ricordare, collocare, identificare: i sapori in determinati contesti contribuiscono a rafforzare immagini, fisiche o mentali

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Il rovescio della medaglia della nuova ondata di ossigeno che risolleva il nostro turismo ha la faccia degli italiani per i quali le ferie resteranno un miraggio

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Protagonisti del Novecento

Marilyn nella Guerra Fredda

Tutta la carriera di Marilyn Monroe, si consumò nella fase più acuta della Guerra Fredda. Nel 1954, era a Seul, per intrattenere i Marines che combattevano in Corea

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it