Lunedì 22 luglio 2024, ore 9:41

debito

Economia 

Export sale ad aprile, Bankitalia cauta sul pil 

Pesa lo scenario dell’inflazione. Crescono le entrate tributarie ma anche il debito pubblico. Occupazione, i dati Istat confermano la ripresa. Pirulli (Cisl): basta enfasi sulla precarietà

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Bruxelles 

L'Ue alza allo 0,9% il Pil dell'Italia 2024 ma il debito crescerà ancora  

Il commissario Gentiloni: secondo le previsioni di primavera della Commissione, si prevede che quest’anno 11 Stati registreranno un deficit pari o superiore al 3% del Pil

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Bruxelles 

Eurogruppo resta diviso su proroga o replica del Recovery 

Ultimo confronto prima delle europee di giugno tra i ministri delle Finanze della zona euro, prima dell'appuntamento con le previsioni economiche di primavera della Commissione Ue

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Bruxelles 

Patto stabilità: sotto osservazione nei Partner il capitolo pensioni 

Arriveranno la prossima settimana le previsioni economiche di primavera della Commissione. Procedure su deficit per ben più di 2 Paesi

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Bruxelles 

Ue: il prossimo bilancio pluriennale diventi più flessibile e importante 

Il commissario al Bilancio, Hahn: da superare l’idea che non si possa andare oltre l’1% del reddito nazionale lordo dell’Unione, esplorando anche altre fonti di entrate

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Def 

Crescita economica rivista al ribasso 

Nel 2024 pil +1%. Il ministro Giorgetti: pesano le tensioni geopolitiche.  E l'andamento del debito è condizionato dal Supebonus. Dure critiche dall'opposizione 

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Bruxelles 

La guerra contro Putin costerà altri 80 miliardi sul debito dell’Ue 

È la cifra che dovranno sborsare i 27 per arrivare al 2% del Pil in difesa, stabilita dalla Nato. Moody’s: Italia e Spagna sono i Paesi che rischiano di più sui conti pubblici

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Francoforte 

L’allarme della Bce: in Germania e Italia le imprese più vulnerabili 

Nel secondo e terzo trimestre 2023 il numero dei fallimenti nell’Eurozona ha superato i livelli pre-pandemia, toccando il record dal 2015

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Bruxelles 

Rush finale sul Patto di stabilità: si cercano margini per gli investimenti 

Conto alla rovescia per un accordo sulla riforma delle regole europee: manca una settimana, indicata dalla presidenza di turno del Belgio, per concludere la trattativa inter-istituzionale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Bruxelles 

Via libera dei ministri Ue al nuovo Patto di Stabilità  

Il prossimo anno, già il prossimo gennaio, si attende che l'Eurocamera dia il via libera alla sua posizione negoziale sulle nuove regole fiscali

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Gae Aulenti è stata una della principali protagoniste della storia dell’architettura e del design del Novecento

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

La ricerca della verità

“Chi dice e chi tace”, di Chiara Valerio, uno romanzo che sbaraglia molta pseudoletteratura lacrimosa 

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Cinema

Simenon-Maigret e lo schermo

Fra i molti attori che hanno interpretato il commissario colui che più di tutti rispondeva all'ideale dello scrittore francese è stato, per sua ammissione, Gino Cervi

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2024 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it