Sabato 7 dicembre 2019, ore 9:39

Quotidiano di informazione socio‑economica

donne

25 Novembre

La violenza si annida anche nel mondo del lavoro

Dalle frustrazioni di una precarietà infinita, al divario salariale. La battaglia del sindacato contro la violenza e lo sfruttamento di tante donne. Furlan: in questo caso la contrattazione può fare molto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

25 Novembre

Donne vittime di violenza, 1milione di euro per progetti di microcredito

Molte le iniziative in tutta Italia in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Ocmin (Cisl): bene l’iniziativa dell’Esecutivo ma si investa anche sull’occupazione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

8 Marzo

Le imprese al femminile con una marcia in più

Si allarga il ruolo della donna che oggi oltre ad occuparsi della famiglia e della casa è sempre più attiva nel mondo del lavoro.A Roma l’iniziativa di Cgil Cisl e Uil: ”Si chiamerà Futura.La contrattazione di genere protagonista del cambiamento”

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Istat

Lavoro. Disoccupazione all’11,2% nel 2017

Si tratta del livello più basso dal 2013. L'occupazione è aumentata per il quarto anno consecutivo e il tasso di occupazione è salito al 58%, il livello più alto dal 2009. Furlan: segnali positivi, ma non va mollata la presa

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

8 marzo

Lavoro, primo diritto di cittadinanza da conquistare

Furlan: non è vero che il lavoro delle donne va a scapito della famiglia. E' vero semmai il contrario: il lavoro è lo strumento per sostenere concretamente la formazione di giovani nuclei familiari e quindi la maternità

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Istat

Più donne al lavoro, ma più spesso con contratti a termine

Sono dati in chiaroscuro quelli diffusi oggi dall’Istituto di statistiche, che rileva a gennaio il primo incremento della disoccupazione da luglio, ma anche una diminuzione del tasso dei giovani senza lavoro (-1,2 punti) al 31,5%

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Istat

Lavoro, a dicembre un quadro di luci e ombre

Lieve incremento di occupati rispetto al trimestre precedente. Meglio donne e over 50.Ma l’aumento riguarda soprattutto i dipendenti a termine. E cresce il numero di inattivi

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Povertà

Oxfam: tutti i numeri delle diseguaglianze sociali

Globe Planet Earth and Money on a Two Pan Balance

Il Rapporto alla vigilia del vertice di Davos: nel 2017 l’82% della ricchezza globale all’1% della popolazioneI salari non tengono il passo della produttività: un giorno da a.d. vale un anno da dipendente. Donne le più penalizzate

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

In primo piano

Violenza donne, serve un’alleanza vera contro l’omertà

Furlan (Cisl): non basta più indignarsi o chiedere pene più severe. Discriminazioni, autoritarismo, violenza ed odio non sono il passato, ma dominano il nostro presente e fanno regredire la nostra democrazia

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Istat

Italia, un tempo paese di giovani. Oggi la metà è over 45

Impietosa fotografia del Report dell’Istituto nazionale di statistiche, che ci vede indietro al resto dei partner Ue anche sul fronte del lavoro e della parità di genere, mentre la povertà è costantemente superiore alla media degli altri Stati membri

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it