Venerdì 19 gennaio 2018, ore 10:25

Quotidiano di informazione socio‑economica

occupazione

Lavoro

Istat, occupati in crescita ma inferiori al livello pre-crisi; aumenta divario Nord-Sud

E' quanto emerge dall'Annuario 2017, si confermano le elevate differenze territoriali: se nel Nord il tasso di occupazione 15-64 anni raggiunge il 65,9%, valore vicino alla media europea, nel Mezzogiorno gli occupati in questa fascia di età rimangono al 43,4%. E rimane inalterato il divario di genere tradizionalmente molto elevato

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Lavoro

Contratti a tempo indeterminato, primo calo dopo 30 mesi

Nel complesso occupazione quasi a livelli pre-crisi. Intanto però in Italia i salari crescono meno di un quinto rispetto agli altri paesi dell’Eurozona

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Occupazione

Lavoro, la ripresa c’è. Ma con troppi precari

E’ quanto emerge dal Rapporto messo a punto da ministero del Lavoro, Istat, Inps, Inail e Anpal: quasi un milione i nuovi posti creati tra il 2013 ed il 2016, in massima parte nel settore privato

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Global

Brexit, il pre-accordo con Bruxelles sotto la lente dei sindacati

Visentini (Ces): l’imperativo è evitare che nessun paradiso fiscale dai bassi salari sia alle porte dell’Ue. Ma il vero negoziato inizia ora, ed è bene che anche le parti sociali siano consultate

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Global

Crisi Opel, a rischio anche la fabbriche tedesche

Per i vertici del gruppo che ingloba Peugeot, Citroen, DS e Vauxhall, resta il muro dell’Ig Metall. Ma il buco è di 10, forse 15 miliardi di dollari, dal 2000 a oggi, e la quota di mercato, in 18 anni, è scesa dal 9,22 al 5,72%

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Lavoro

Honeywell approda al Mise: indispensabili soluzioni per reindustrializzazione e occupazione

Il costo sociale della chiusura non può essere pagato solo dai lavoratori. Fim Cisl ha precisato al Ministro la necessità, di utilizzare il tempo residuo degli ammortizzatori sociali a disposizione andando oltre la scadenza del contratto di solidarietà

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Economia

L’Istat migliora le stime sul Pil, ma sul lavoro l’Italia restaindietro

E’ questa l’estrema sintesi dei dati diffusi oggi dall’Istituto di statistiche, che vedono un ulteriore incremento del prodotto interno lordo dell’1,5% nel 2017. La disoccupazione scende all’11,2%, ma ancora distante dalla media Ue

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Automotive

Fca, cresce la produzione negli stabilimenti italiani

Uliano (Fim): ma l’obiettivo della piena occupazione entro la fine del 2018 di tutti gli oltre 56mila lavoratori italiani, pur essendo molto vicino, difficilmente verrà raggiunto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Global

Contratti di lavoro, in campo una nuova Direttiva Ue

L’obiettivo di Bruxelles è diretto sulle nuove forme di occupazione: dal lavoro a chiamata a quello regolato da voucher. Le parti sociali hanno tempo fino al 3 novembre per tentare un’intesa. Ma le posizioni sono distanti

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2018 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it