Martedì 25 giugno 2019, ore 14:49

Quotidiano di informazione socio‑economica

pensioni

La protesta dei sindacati

I pensionati non sono il bancomat del Governo

A Roma 100mila persone alla manifestazione indetta da Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil chiedono a Contela rivalutazione degli assegni e il taglio delle tasse per lavoratori dipendenti e pensionati

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Pensionati

Sindacati di nuovo in piazza il 1º giugno contro il Governo sordo

Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil chiedono la rivalutazione delle pensioni, un fisco equo e progressivoe la legge sulla non autosufficienza: Il governo non ci ascolta e noi riempiremo piazza San Giovanni

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Mobilitazione Spi Fnp Uilp

Pensionati in piazza a Roma il 1º giugno per chiedere meno tasse

La manifestazione spostata a piazza San Giovanni per l’altissimo numero di adesioni.Assemblee il 9 maggio in contemporanea a Padova, Roma e Napoli

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Pensioni

Un primo passo non basta

Parte su Quota 100 il confronto tra Governo e sindacati dopo la manifestazione del 9 febbraio a Roma.Ma per Cgil Cisl e Uil restano centrali i temi della crescita e dello sviluppo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Sindacati

Il confronto riparte dalle pensioni

Dopo la grande manifestazione del 9 febbraio, Cgil Cisl Uil lunedì al ministero del LavoroInps. Furlan: al nuovo vertice non faremo mancare il nostro contributo propositivo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Inps

Crolla il numero delle pensioni

Nel 2018 con l’aumento dell’età di pensionamento per le donne e per gli assegni socialidiminuisce drasticamente la quantità degli assegni erogati

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Lavoro e pensioni

Le critiche dei sindacati al decretone del Governo

Troppi paletti e poche risorse sul reddito di cittadinanza, mentre quota 100 penalizza le donneCgil Cisl e Uil contestano il mancato confronto con le parti sociali e preparano la mobilitazione nazionale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Manovra

Pensioni, Cisl e Fnp: no al taglio dell’indicizzazione

Per fare cassa il governo torna al passato e sforbicia la rivalutazione degli assegni. Salvi soloquelli inferiori a 1.521 euro. Furlan e Bonfanti: inaccetabile, pronti alla mobilitazione

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Inps

Cala il numero delle pensioni

Tra il 2012 e il 2017 il totale degli assegni previdenziali erogati dall’Istituto di nazionale di previdenzaè passato da 17.224.961 a 16.560.776, con una riduzione complessiva del 3,9%

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Pensioni

Barometro Cisl: Quota 100 primo passo ma non sufficiente

Furlan: Donne e giovani penalizzati. Occorre sgravio di un anno per ogni figlio per agevolare lavoratrici le cui carriere sono caratterizzate da un tasso di discontinuità maggiore rispetto agli uomini

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it