Domenica 24 gennaio 2021, ore 18:59

Quotidiano di informazione socio‑economica

Industria

Ilva, Mittal dà il via libera alle cessioni

ArcerlorMittal accelera in vista del suo ingresso ufficiale in Ilva, previsto il 1 novembre. Ieri il gruppo indiano ha annunciato di aver perfezionato la cessione di quattro siti europei a Liberty House: Ostrava (Repubblica Ceca), Galati (Romania), Skopje (Macedonia) e Piombino.

L’operazione fa parte di un pacchetto più ampio concordato con l’Antitrust Ue per avere via libera all’acquisizione di Ilva. Mittal dovrà infatti procedere ad ulteriori cessioni per ottemperare alle richieste di Bruxelles. Si tratta degli stabilimenti di Dudelange, in Lussemburgo, e di alcune parti di quello di Liegi, in Belgio (linee di zincatura a caldo 4 e 5 a Flemalle; e linee di confezionamento di decapaggio, laminazione a freddo e a latta laminate a caldo a Tilleur). In entrambi i casi, ha spiegato il ceo di ArcelorMittal Europe Geert Van Poelvoorde, i colloqui sono in uno stadio avanzato.

Nel frattempo prosegue la discussione tra i sindacati italiani e i nuovi proprietari di Ilva sull’organico degli stabilimenti. I lavoratori che entreranno in Am Investco, la società costituita dagli indiani, inizialmente in tamdem con Marcegaglia, per partecipare alla gara, saranno 10.700- lo dice l’accordo firmato il 6 settembre - ma vanno definiti i criteri con i quali si svolgerà la selezione, e in più vanno verificate le disponibilità ad accedere agli incentivi all’esodo. Giovedì a Genova le sigle dei metalmeccanici si sono incontrate con l’azienda per definire i prossimi passi. Al termine Fim e Uilm si sono dette soddisfatte perché, hanno spiegato i segretati Alessandro Vella e Antonio Apa, "Mittal non farà altro che traslare tutte le attuali attività alla nuova società dal 1 novembre 2018 e le competenze delle relative professionalità verranno salvaguardate”. Al tavolo non ha partecipato la Fiom, che chiede che Mittal assuma tutti gli obblighi derivanti dall’accordo di programma e contesta il passaggio delle complesso delle aree alla nuova proprietà senza che questa si faccia carico dell’assunzione immediata di tutti i lavoratori.

( 12 ottobre 2018 )

Audiolibri

Il Novecento di Eliot

The Waste Land nasce da uno stato di crisi del poeta dovuto all’affaticamento e al tormentato rapporto con la moglie

Ascolta il primo capitolo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Mostre

Tiepolo, il padrone dei colori

Alle Gallerie d’Italia a Milano, una grande mostra fino al 21 marzo

Un bel video diffuso su Youtube

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Eventi

Milano Fahion week men’s

Chiude domani un evento attesissimo in cui i più importanti brand a livello mondiale mettono in scena i loro ambitissimi capi di alta sartoria per le stagioni Autunno/Inverno

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2021 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it