Giovedì 22 ottobre 2020, ore 11:08

Quotidiano di informazione socio‑economica

Banche

Barclays Italia, sciopero contro 300 esuberi

I lavoratori di Barclays scioperano contro i licenziamenti. I dipendenti del gruppo bancario inglese si fermano oggi per protestare contro la scelta dell’azienda di cedere le filiali italiane a CheBanca! (gruppo Mediobanca). Si tratta, spiegano il sindacato First Cisl, di una scelta che provocherà quasi 300 esuberi. Sui 1.020 dipendenti di Barclays in Italia, 580 passeranno a CheBanca!, circa 150 resteranno in azienda, mentre i restanti 300 sono destinati a perdere il posto di lavoro. Per questo motivo domani mattina si terrà un presidio davanti alla sede dell’Abi di Milano.

( 3 marzo 2016 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it