Mercoledì 8 aprile 2020, ore 20:59

Quotidiano di informazione socio‑economica

Crisi

Eurallumina, fine anno di protesta per gli operai

Lotta anche a fine anno per i lavoratori di Eurallumina che chiedono la riapertura dello stabilimento di Portovesme. I dipendenti sono arrivati da Carbonia in auto e poi hanno marciato lungo viale Sant’Avendrace per occupare la strada davanti al palazzo della Regione, in viale Trento a Cagliari. Tanti i caschi bianchi giunti nel capoluogo, in concomitanza con la conferenza di servizi, che dovrà decidere il futuro del loro stabilimento. "Questo deve essere l’ultimo dei Capodanni trascorsi male", hanno gridato i lavoratori che hanno deciso di protestare a oltranza, pronti a occupare la strada ogni ora. La storia è nota: sono in corso in Regione le procedure autorizzative per il progetto di rilancio dello stabilimento recentemente presentato a Carbonia nel corso di una affollata assemblea. Secondo gli operai, attualmente in cassa integrazione, ci sono tutte le condizioni per poter ripartire.

( 29 dicembre 2015 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it